Alienware m11x: prezzo e dettagliAlienware m11x, l'ultraportatile Dell da 11.6 presentato al CES 2010 di Las Vegas, avrà un prezzo di partenza di 799 dollari ed un peso totale di 2Kg. Il sistema sarà caratterizzato da processore Intel CULV e scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 335M.

Giocare su un computer portatile da 11.6 pollici? Impossibile, ma non secondo Dell Alienware. La filiale della multinazionale americana, specializzata nella produzione di notebook e PC desktop dedicati ai videogamer più accaniti, ha rivelato qualche dettaglio in più sull'ultraportatile da 11.6 pollici, Alienware m11x, che dovrebbe essere introdotto sul mercato verso il mese di marzo. Al cuore di uno chassis che rispetta i codici alieni e futuristici dell'azienda americana, vi è un processore Intel a basso consumo energetico (CULV) ed una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 335M, compatibile con DirectX 10 e fornita di 72 unità di calcolo.

Alienware m11x

Questa configurazione, secondo Dell, riuscirà a garantire delle sessioni di gioco straordinarie su titoli come Crysis o Modern Warfare, alla risoluzione nativa dello schermo LCD (1366 x 768 pixel), senza inevitabilmente compromettere l'autonomia totale del sistema. L'utente, infatti, dopo aver finito di giocare potrà switchare sul chip grafico integrato. Sul suo sito ufficiale, Alienware indice un concorso, teso a determinale il prezzo di partenza del suo m11x.

Basta però esaminare il codice sorgente della pagina per scoprire questa informazione e per apprendere che il peso totale dell'ultraportatile non dovrebbe superare i 2kg. Per quanto riguarda la configurazione base, l'utente dovrà spendere 799 dollari, un prezzo che aumenterà rapidamente se si deciderà di aggiungere alcuni componenti opzionali all'ultraportatile.

Commenti