Home News Alienware 15 R4 e Alienware 17 R5, refresh con Coffee Lake-H (e non solo)

Alienware 15 R4 e Alienware 17 R5, refresh con Coffee Lake-H (e non solo)

Alienware 15 R4 e Alienware 17 R5, refresh con Coffee Lake-H (e non solo)Dell rinnova Alienware 15 (R4) da 15.6 pollici e Alienware 17 (R5) da 17.3 pollici con i nuovi processori esa-core Intel Coffee Lake-H, grafica AMD o Nvidia high-end (fino alla GeForce GTX 1080) e Thunderbolt 3.

Alienware 15 e Alienware 17 sono dei gaming-notebook premium, quindi non sorprende che Dell abbia deciso di rinnovarli con i nuovi processori Intel Core i7 e Core i9 (Coffee Lake-H) esa-core. Ma per ospitare questi chip - decisamente più potenti dei precedenti - l'azienda americana ha introdotto anche un nuovo sistema di raffreddamento che ha chiamato Alienware Cryo-Tech v2.0, costituito da ventole con lamelle più sottili ed una "vapor cooling chamber" per la CPU. La soluzione ha così permesso ai notebook di essere più efficienti ed anche più veloci del 10% rispetto ai modelli attuali.

Alienware 15 R4 e Alienware 17 R5

Il nuovo notebook Alienware 15 R4 è costruito con uno chassis in alluminio anodizzato e lega di magnesio (rinforzato in metallo), per un peso totale di 3.49Kg e dimensioni di 389 x 305 x 25,4 mm. Basato su un chipset Intel CM246, potrà essere configurato con gli ultimi Intel Core i5-8300H quad-core da 2.3GHz, Core i7-8750H esa-core da 2.2GHz o Core i9-8950HK da 2.9GHz esa-core, tutti Coffee Lake, abbinati a 16 GB DDR4 da 2400 MHz RAM (2 slot) o 32GB di memoria DDR4 2666 MHz (2 slot). Per quanto riguarda lo storage, Alienware ha previsto tre soluzioni:

  • un solo drive SSD da 1TB o HDD da 1TB (7200 rpm), SSD M.2 (SATA) da 256GB o SSD M.2 (NVMe PCIe) da 256/512GB o 1TB
  • due unità combinate con un HDD da 1TB (7200rpm) + SSD M.2 NVMe da 128/180/256/512 GB o 1 TB, oppure un modulo Intel Optane da 120GB
  • tre drive con un HDD da 1TB (7200rpm) + 2 SSD M.2 NVMe PCIe

Anche per il comparto grafico, Alienware 15 mette a disposizione una AMD Radeon RX 570 con 8GB di memoria GDDR5 dedicata, oppure una Nvidia GeForce GTX 1060 con 6GB di memoria GDDR5 (overcloccata), una GeForce GTX 1070 con 8GB di memoria GDDR5 (overcloccata) o una GeForce GTX 1080 con 8GB di memoria GDDR5. E tutte saranno in grado di gestire senza problemi gaming, programmi avanzati di grafica e gli schermi da 15.6 pollici che potranno essere configurati con pannelli da 60Hz G-Sync (o non) IPS Full HD (1920 x 1080 pixel), 60Hz G-Sync (o non) IPS 4K (3840 x 2160 pixel) o 120Hz G-Sync (o no) TN Full HD (1920 x 1080 pixel) da 5 ms.

Il resto della dotazione prevede due altoparlanti stereo, una webcam Full HD con microfono, un lettore di schede e connettività WiFi 802.11ac (2x2), Bluetooth 4.1/5.0, HDMI 2.0, mini DisplayPort 1.2, Gigabit Ethernet Killer (E2500), jack audio, due USB 3.0 (1 PowerShare), una USB 3.1 di Type- C (Gen1 ), una USB 3.1 Type-C (Gen2)/Thunderbolt 3 ed una porta Alienware Graphics Amplifier per collegare un'unità grafica esterna. Il gaming-notebook potrà essere equipaggiato con una batteria da 68Wh (o opzionalmente con una da 99Whr), ma tutti modelli avranno una tastiera "Alienware TacX" con n-key rollover fino a 108 tasti al minuto (corsa di 2.2 mm), cinque pulsanti programmabili e retroilluminazione RGB a 4 zone con AlienFX.

Alienware 15 R4 e Alienware 17 R5

Alienware 17 (R5) è molto simile al fratello minore, non solo per design ma anche per specifiche tecniche, fatta eccezione per dimensioni e peso (424 x 332 x 29,9 mm in 4,42 Kg). Lo schermo da 17.3 pollici potrà essere configurato con pannelli IPS Full HD (1920 x 1080 pixel) da 60Hz, 300nits e tecnologia G-Sync (opzionale), IPS 4K (3840 x 2160 pixel) da 60Hz, 300nits e tecnologia G-Sync (opzionale) oppure TN 4K (3840 x 2160 pixel) da 120Hz, 400nits e tecnologia G-Sync (opzionale).

A bordo troveremo processori esa-core Core i7-8750H o Core i9-8950HK (Coffee Lake-H), con la stessa quantità di RAM e storage, ma in più alla webcam si potrà aggiungere la tecnologia Tobii Eye-Tracking per un accesso sicuro tramite Windows Hello. Anche la tastiera è un po' diversa perché possiede 9 tasti programmabili e retroilluminazione su 13 zone.

Alienware 15 (R4) e Alienware 17 (R5) saranno presto disponibili sul mercato nei colori Epic Silver (argento) ed Epic Black (nero), con prezzi a partire rispettivamente da 1449 dollari e 1599 dollari. In Italia dal 17 aprile in configurazioni limitate.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy