Home News Alesis IO trasforma un iPad in un mixer professionale

Alesis IO trasforma un iPad in un mixer professionale

Alesis IO trasforma un iPad in un mixer professionaleiPad è, senza dubbio, un dispositivo versatile ma, abbinato ad alcuni accessori, le sue potenzialità aumentano. Con Alesis IO è possibile trasformare il tablet Apple in un vero e proprio mixer professionale.

Alesis IO rappresenta una interessante proposta per trasformare il proprio iPad in un mixer professionale avanzato. Alesis IO dispone di un apposito alloggiamento nel quale inserire il tablet che può essere fissato attraverso un supporto in posizione sicura e comoda per l’uso. E’ possibile eseguire qualsiasi applicazione destinata al mixaggio di tracce audio, come per esempio l'utile GarageBand. Alesis IO permette di miscelare fino a quattro diverse tracce audio derivanti da altrettanti canali.

E' una console composta da numerosi potenziometri e da 5 pulsanti funzione e consente di regolare, con estrema efficacia e precisione, le varie caratteristiche di ogni singola traccia in modo da ricreare l’effetto desiderato. Da segnalare anche la presenza di un apposito connettore DI che può essere utilizzato per il collegamento diretto di una chitarra. In questo modo è possibile registrare lo strumento durante le proprie performance e abbinare tale registrazione ad altri effetti o tracce audio, magari per simulare una vera e propria band. Inoltre, è previsto anche il supporto per microfoni a condensatore.

Alesis IO dispone di diversi connettori collocati nella parte posteriore attraverso i quali è possibile dirottare il segnale prodotto verso impianti di riproduzione esterni come HiFi, cuffie o sistemi di altoparlanti. In realtà, è possibile inviare la traccia mixata anche verso l'ingresso audio di un televisore e molto altro ancora. Anche se Alesis IO è pensato per gestire diverse tracce audio, nello stesso tempo svolge il ruolo di dock per il proprio iPad che viene così anche ricaricato durante l’uso.

Non abbiamo informazioni ufficiali circa la disponibilità e il prezzo di questo device ma difficilmente si dovrà attendere molto per vederlo ufficialmente sul mercato.

Alesis IO

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy