Home News Ainol BW1 dual-SIM e Novo9 FireWire II con SoC Actions ATM7039

Ainol BW1 dual-SIM e Novo9 FireWire II con SoC Actions ATM7039

Ainol BW1 dual-SIM e Novo9 FireWire II con SoC Actions ATM7039Ainol si prepara al nuovo anno con due tablet di nuova generazione che dovrebbero essere in grado di coniugare costi e prestazioni. Si tratta del modello da 8 pollici, Ainol BW1, con processore quad-core MediaTek e dell'Ainol Novo 9 FireWire II equipaggiato invece col recente Actions ATM7039.

Due nuovi tablet Ainol stanno per esordire agli inizi del 2014, un clone dell'iPad Mini, chiamato semplicemente Ainol BW1 e il Novo 9 FireWire II, erede dell'omonimo modello di quest'anno. Entrambi i modelli saranno venduti a prezzi low-cost sotto i 150 euro (al cambio attuale), riuscendo comunque a distinguersi dalla concorrenza per alcune caratteristiche tecniche.

Ainol BW1Ainol BW1, che ricorda la prima generazione del tablet di Cupertino, avrà un display IPS da 7.85 pollici con risoluzione pari a 1024 x 768 pixel, cornice sottilissima ai lati dello schermo, SoC MediaTek quad core (ARM Cortex A7) e moduli Wi-Fi, Bluetooth, GPS e radio FM, ma ci sarà anche una seconda versione con modem 3G e due slot per SIM card, soluzione come sempre molto apprezzata in Cina e in generale in molti mercati emergenti. Al momento non se ne conoscono altre caratteristiche tecniche precise, anche se si sa che dovrebbero essere presenti fotocamere anteriori e posteriori.

E' interessante notare, inoltre, che il nome di questo tablet rompe con la nomenclatura classica di casa Ainol. Probabilmente dal prossimo anno, accanto ai Novo7, Novo8, Novo9 e Novo10, l'azienda cinese introdurrà una nuova gamma di tablet con un naming diverso.

Ainol Novo9 FireWire II invece è un 9.7 pollici con pannello IPS di tipo retina, con risoluzione di 2048 x 1536 pixel, la cui maggior peculiarità risiede nel SoC adottato, il recentissimo Actions ATM7039, formato da un processore quad core ARM Cortex A9 da 1.6 GHz e da una GPU PowerVR SGX544, dotato anche di supporto alle RAM LPDDR2 e DDR3 a 64 bit e alla decodifica hardware dei video 2K, 4K e HVEC/H.265 standard. Ad esso dovrebbero essere abbinati 2 GB di RAM DDR3 e 16 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD.

A completamento troveremo poi anche altoparlanti stereo, fotocamera posteriore da 5 Mpixel, webcam anteriore da 2 Mpixel, uscita video digitale miniHDMI, porta microUSB, moduli Wi-Fi e Bluetooth 4.0 e batteria da 1300 mAh. Il prezzo dovrebbe essere pari a circa 132 euro. Sconosciute invece attualmente le release di Google Android adottate per i due tablet ma è probabile che non si vada oltre la versione Android 4.3 Jelly Bean.

Ainol Novo 9 Firewire II

Via: AndroidPC (1 e 2)

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy