Home News Aggiornamento Android 4.1 Jelly Bean per i tablet Toshiba AT300 italiani

Aggiornamento Android 4.1 Jelly Bean per i tablet Toshiba AT300 italiani

Toshiba AT300 si aggiorna ad Android 4.1 Jelly BeanToshiba rilascia anche in Italia l'aggiornamento al sistema operativo Google Android 4.1.1 Jelly Bean per il tablet Toshiba T300: un'ottima notizia per tutti i possessori di questo non più giovanissimo device, che potrebbe conoscere così una seconda giovinezza.

Grazie alla segnalazione via mail di un nostro utente (grazie Andrea!), abbiamo appreso che Toshiba ha finalmente iniziato a rilasciare l'aggiornamento alla versione Android 4.1 Jelly Bean del sistema operativo anche qui in Italia, per i tablet Toshiba AT300. Anche se un po' in ritardo rispetto ad altre aziende che l'hanno rilasciato prima (Jelly Bean ha debuttato l'estate scorsa), anche il produttore nipponico si è dunque allineato ai principali brand di mercato, facendo un grosso regalo ai propri utenti.

Toshiba AT300 con Android 4.1 Jelly Bean

Lo scorso novembre infatti ha debuttato la versione Toshiba AT300SE del tablet che, rispetto al modello AT300 rilasciato agli inizi dell'estate scorsa, introduceva proprio il nuovo sistema operativo di Mountain View. Una mossa quindi che, in un primo tempo, aveva fatto preoccupare gli utenti in possesso del primo modello, che avevano temuto forse di non vedere mai l'aggiornamento, in quanto il T300SE era in tutto e per tutto identico al proprio device, tranne appunto che per il sistema operativo. La paura dunque era che anche Toshiba volesse piuttosto spingere all'acquisto del nuovo prodotto invece di rilasciare un aggiornamento gratuito a quanti il tablet lo avevano già, paura del resto purtroppo fondata perché politiche di questo tipo sono già state messe in atto da altri produttori in passato. La poca distanza temporale tra i due prodotti e l’assenza di nuove specifiche hardware nel Toshiba T300SE tuttavia facevano ben sperare e infatti alla fine l'aggiornamento è arrivato e donerà quindi una seconda giovinezza a questo prodotto.

Come ricorderete infatti il tablet è dotato di caratteristiche tecniche tali che lo rendono ancora attuale se, appunto, dotato di un sistema operativo di nuova generazione. Il dispositivo, spesso appena 8.95 mm e con un peso di 590 g, è infatti dotato di un display con diagonale di 10.1 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel ed è equipaggiato con un SoC Nvidia Tegra 3, composto da CPU quad core ARM Cortex A9 da 1.3 GHz e GPU Nvidia GeForce ULP, abbinato a 1 GB di RAM e a 16 GB di memoria interna per l'archiviazione dei dati, ulteriormente espandibile tramite memorie microSD. La dotazione del tablet è poi completata da una fotocamera posteriore da 5 Mpixel, da una webcam anteriore da 2 Mpixel, da una porta microUSB, da un jack audio per le cuffie e dai moduli WiFi e Bluetooth.

Per chi fosse interessato inoltre Toshiba lo propone ancora a un prezzo ufficiale di 369 euro, ma ovviamente online è reperibile a un costo molto più contenuto.  

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy