Home News Adobe Photoshop Touch Suite per tablet Android e iPad

Adobe Photoshop Touch Suite per tablet Android e iPad

Adobe Photoshop Touch Suite per tablet Android e iPadAdobe ha annunciato nelle scorse ore che presto sarà disponibile Photoshop Touch Suite, un pacchetto di programmi di fotoritocco, adatto all'uso sui tablet Apple e Android.

Proprio mentre era in corso il keynote in cui Apple ha presentato il suo iPhone 4S, la nota software house Adobe ha annunciato, durante Adobe MAX Conference di Los Angeles, che presto renderà disponibile una nuova suite di programmi dedicati al fotoritocco, chiamata Photoshop Touch Suite, adatta all'impiego sui tablet dotati dei sistemi operativi Apple iOS e Google Android. La suite offre diversi programmi con un'interfaccia semplificata e soprattutto adatta all'interazione di tipo tattile, ovviamente con funzioni più limitate rispetto alla controparte desktop, ma comunque abbastanza avanzate da permettere tantissime operazioni di editing e correzione direttamente sul proprio tablet, senza più bisogno quindi, almeno per gli utenti consumer, di dover trasferire le foto sul proprio PC fisso o sul portatile.

Adobe Photoshop Touch Suite

La suite si compone di sei programmi principali. Adobe Photoshop Touch, che è sostanzialmente una versione semplificata, anche se più completa rispetto ad esempio alla versione Photoshop Express, del noto programma di fotoritocco professionale per desktop, permette in maniera facile e intuitiva e con movimenti basati sul tocco, di unire più immagini in una foto panoramica, applicare effetti professionali ed effettuare le correzioni più diffuse, come ad esempio quella riguardante gli occhi rossi, ma anche scontornare persone e oggetti nelle foto, attraverso lo Scribble Selection Tool, che facilita l'operazione tramite gesture.

Adobe Photoshop Touch inoltre aiuta a cercare e condividere i propri lavori, e a leggerne i commenti, grazie all'integrazione con social network come Facebook. Adobe Collage è invece un'applicazione più creativa, che permette di importare immagini e testi da tipi di file eterogenei e combinarli in un collage o Mood Board. Adobe Debut invece permette di aprire i file delle controparti desktop, come Photoshop, InDesign o Illustrator, in modalità di sola visualizzazione, per mostrare velocemente i progressi del proprio lavoro, tramite il tablet.

Adobe Ideas è invece un tool di tipo vettoriale, che rende possibile creare disegni su più layer, usando sia le dita che un eventuale pennino. I risultati potranno poi essere aperti e rifiniti facilmente con Adobe Photoshop o Illustrator. Con Adobe Kuler invece sarà possibile estrarre schemi di colori a partire da un'immagine, o crearne di nostri, per poi utilizzarli in altri lavori creativi. Infine Adobe Proto è un'applicazione tramite cui sviluppare prototipi di siti web o applicazioni, che possono anche essere esportati facilmente in HTML, CSS o Java e condivisi, così da vederli subito all'opera tramite browser.

Adobe inoltre ha annunciato anche i servizi Creative Cloud e Carousel. Il primo è un servizio cloud based per lo storage, la sincronizzazione e la condivisione di tutto ciò che viene creato sia tramite Adobe Photoshop Touch Suite che la controparte professionale Creative Suite, così da poter trasferire facilmente il proprio lavoro dal desktop al tablet e viceversa. Adobe Carousel infine rappresenta il corollario ideale a Creative Cloud, permettendo di visualizzare la nostra intera collezione fotografica attraverso tablet, smartphone e desktop, oltre ma anche di elaborare le foto attraverso lo stesso software impiegato per il famoso programma di sviluppo e post produzione Adobe Lightroom.

Adobe Photoshop Touch Suite sarà disponibile a partire da novembre 2011 per i dispositivi Android based, mentre giungerà su Apple iOS all'inizio del 2012, con l’unica eccezione di Adobe Ideas che è invece già disponibile nell’App Store al prezzo di 5.99 dollari. Ognuna delle altre applicazioni costerà invece 9.99 dollari e comprenderà anche l'utilizzo delle funzionalità di Adobe Creative Cloud.               

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy