Home News Acer si conferma prima in Europa nel Q2 2009

Acer si conferma prima in Europa nel Q2 2009

Acer si conferma prima in Europa nel Q2 2009Acer ha annunciato un fatturato in calo per il primo trimestre 2009, un risultato che comunque non le impedisce di mantenere una posizione privilegiata sul mercato. Le attese adesso sono rivolte tutte alla nuova famiglia di notebook TimeLine.

L'azienda taiwanese ha così annunciato un fatturato in perdita del 6.5% a 3.51 miliardi di dollari, contro 3.76 miliardi di dollari dello scorso anno. Il margine netto è caduto al 31.4% a 59.73 milioni di dollari, mentre nel primo trimestre 2009 si manteneva a 87.04 miliardi. Nonostante le stime non siano incoraggianti, Acer resta numero uno nelle vendite di PC portatili in Europa e in seconda posizione a livello mondiale.

Acer TimeLine

Secondo l'ultimo rapporto firmato da Gartner, Acer potrebbe soffiare rapidamente la seconda posizione nella classifica dei produttori di PC (portatili e desktop) a Dell. In un precedente articolo, vi abbiamo comunicato che l'azienda taiwanese ha l'obiettivo di diventare il primo produttore di notebook al mondo entro il 2010 e prevede una crescita delle sue vendite nel settore dal 35% al 40% nel secondo trimestre rispetto al primo e dal 25% al 30% su un anno.

Tuttavia, Acer avrebbe rivisto in negativo le sue vendite di netbook contando su 10-12 milioni di unità vendute nel 2009 contro i 12-15 milioni attesi in precedenza. La speranza dell'azienda taiwanese è riposta nella nuova famiglia di notebook TimeLine, basati su piattaforma Intel CULV.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy