Home News Acer Predator 17 X: Intel Core i7-6820HK e GeForce GTX 980 da 2999€

Acer Predator 17 X: Intel Core i7-6820HK e GeForce GTX 980 da 2999€

Acer Predator 17 X: Intel Core i7-6820HK e GeForce GTX 980 da 2999€Acer Predator 17 X è un nuovo gaming notebook da 17.3 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con Core i7-6820HK e Nvidia GeForce GTX 980, pronto per la realtà virtuale. Da luglio al prezzo di 2999 euro.

Alla Global Press Conference Next@Acer che si è aperta oggi a di New York, Acer ha annunciato nuovi notebook, desktop e monitor della sua potente e premiata gamma Predator destinata ai gamer. Il nuovo notebook Predator 17 X (così come il desktop Predator G1), grazie al suo equipaggiamento hardware, è già VR-Ready quindi compatibile con dispositivi come Oculus, HTC Vive, OSVR e StarVR per la realtà virtuale. Non sarà economico, ma questo ce lo aspettavamo, visto che costerà 2999 euro (prezzo base) quando sarà disponibile da luglio in alcuni selezionati punti vendita.

Acer Predator 17 X

Dotato di un processore Intel Core i7-6820HK (Skylake), scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 980 e un esclusivo sistema di raffreddamento a tripla ventola, Acer Predator 17 X offre una combinazione impareggiabile di potenza e portabilità. Con l’overclocking, i giocatori potranno godere di una straordinaria velocità turbo fino a 4.0 GHz per la CPU, fino a 1.310 MHz per la GPU e fino a 3.7 GHz per la VRAM, e le alte prestazioni offerte trasformeranno questo notebook nella piattaforma ideale per il mondo virtuale.

Per ottenere il massimo in termini di gioco, Acer Predator 17 X è dotato di un pannello da 17.3 pollici con risoluzione FHD IPS (1920 x 1080 pixel) o UHD IPS (4K, 3840 x 2160 pixel), e tecnologia NVIDIA G-SYNC che sincronizza la frequenza di aggiornamento dello schermo con quello della potente GPU per eliminare l’effetto tearing (tagli a video) e ridurre al minimo gli scatti (stuttering). Tutta questa potenza è affiancata da una memoria DDR4-2133 e dischi allo stato solido di livello enterprise NVMe PCIe in configurazione SATA SSD RAID 0 per la massima velocità di trasferimento dei dati.

 Killer DoubleShot Pro consente alle connessioni Ethernet e Wi-Fi di lavorare insieme, in modo che i giocatori possano utilizzare l’Ethernet per i videogame e allo stesso tempo sfruttare il Wi-Fi per guardare twitch.tv, ascoltare musica o chattare con gli amici. La porta Thunderbolt 3 aggiunge espandibilità e offre la connessione più veloce e più versatile per il collegamento a qualsiasi dock, display, o dispositivo dati e supporta fino a due monitor 4K a 60 fps. Arriva a 40 Gbps: fino a 8 volte più veloce di una USB 3.0 e 4 volte più veloce rispetto a una USB 3.1.

Acer Predator 17 X

Il Predator 17 X include anche un nuovo sistema di raffreddamento a tripla ventola che massimizza la dissipazione del calore e garantisce prestazioni di overclocking estreme. Un ventilatore aerodinamico, situato vicino la GPU, utilizza le lame metalliche più sottili al mondo (0,1 mm) per simulare l’ala di un velivolo in volo e aumentare la velocità della ventola, ridurre la resistenza ed il rumore. Insieme, le tre ventole ottimizzano il flusso d’aria mentre un efficiente sistema di aspirazione anteriore introduce aria fresca nel portatile. Una camera di vapore, tipicamente utilizzata nei server ad alte prestazioni per l’elevata efficienza di raffreddamento, aiuta a dissipare il calore e consente migliori prestazioni di overclock. Il Predator 17 X include anche i sistemi DustDefender e CoolBoost, che utilizzano due ventole ad alta velocità con rotazione in senso inverso per rimuovere l'accumulo di polvere e migliorare la dissipazione del calore.

Il software Acer PredatorSense offre funzioni avanzate di personalizzazione per le funzioni di gioco come la modalità di overclock, profili macro per la tastiera, tasti programmabili per i giochi preferiti e configurazioni per regolare l’illuminazione. Inoltre, la tastiera retroilluminata del Predator 17 X include luci RGB personalizzabili, in modo che i giocatori possano modificare e personalizzare le zone di illuminazione con colori specifici a seconda del gioco o delle impostazioni del profilo.

Con l'Acer Predator 17 X, l'azienda taiwanese ha presentato anche il computer desktop Predator G1 ed il monitor Predator Z1, che saranno disponibili entrambi da luglio rispettivamente a 1199 euro e 599 euro.

Acer Predator 17 X

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy