Home News Acer: più notebook venduti grazie a Windows 7

Acer: più notebook venduti grazie a Windows 7

Acer: più notebook venduti grazie a Windows 7Acer spera di registrare una crescita delle vendite del 10% nel quarto trimestre 2009, soprattutto grazie al lancio di Windows 7, il nuovo sistema operativo di Microsoft atteso per il 22 ottobre.

Il presidente di Acer, JT Wang, ha recentemente dichiarato ai suoi investitori che l'azienda taiwanese potrebbe aumentare del 10% le vendite dei suoi prodotti, anche grazie alla ripresa economica già in atto. Per conquistare i consumatori, Acer lancerà una serie di notebook con Windows 7 ad un prezzo compreso tra 499 e 599 dollari. Secondo Wang, Acer è attualmente l'unico produttore ad offrire dei computer portatili Thin&Light (Intel CULV) ad un prezzo competitivo.

Acer Aspire Timeline 3810T

Il presidente dell'azienda taiwanese infatti punta il dito contro HP e Toshiba, indifferenti e sorde alle esigenze degli utenti e ad una riduzione del prezzo dei laptop. Acer punterà molto sul segmento dei notebook ultrasottili, che rappresenta attualmente il 20-30% della sua offerta mobile, una percentuale che dovrebbe salire al 50% nel 2010. Ciò significa che nei prossimi mesi dovremo aspettarci il lancio di numerosi nuovi modelli Acer basati su Intel CULV.

Per quanto riguarda il mercato degli ebook reader, la società non intende ancora lanciarsi. Acer studierà l'opportunità di entrare in questo settore solo quando il mercato raggiungerà la soglia di 50 milioni di unità vendute e gli utenti saranno soddisfatti dei prodotti in commercio. Al momento, dunque, non vi è alcun ebook reader firmato Acer in programma. Attualmente, l'azienda taiwanese deve far fronte ad una penuria di componenti che tocca in particolare le unità ottiche, gli hard disk, alcuni chip grafici e dimensioni di schermi.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy