Home News Acer Liquid Z410: la nostra video preview

Acer Liquid Z410: la nostra video preview

Acer Liquid Z410: la nostra video previewL'Acer Liquid Z410 è uno smartphone entry-level che, nonostante il prezzo di 129 euro, offre un processore a 64-bit, una fotocamera posteriore da 5 Mpixel con autofocus e flash LED e soprattutto un modulo 4G-LTE. Eccolo dal vivo nel nostro hands-on in italiano.

Abbiamo incontrato l'Acer Liquid Z410 al CES di Las Vegas e proprio in quell'occasione abbiamo realizzato un video hands-on in italiano, per farvelo conoscere meglio e scoprire nel dettaglio i segreti di questo "smartphone premium" dal prezzo molto interessante. Acer Liquid Z410 sarà commercializzato sul mercato italiano entro febbraio a 129€. Si potrebbe pensare a un dispositivo modesto e assai economico e invece così non è, perché il produttore è riuscito a integrare una serie di caratteristiche tecniche di tutt'altro livello.

Acer Liquid Z410

 

Il display è un 4.5 pollici di tipo IPS con risoluzione di 960 x 540 pixel, che dà luogo a una densità piuttosto elevata, pari a 245 PPI. Il pannello non utilizza però la tecnologia Zero Air Gap e questo incide sia sulla quantità di riflessi presenti sulla superficie dello schermo che sullo spessore dello smartphone. In ogni caso quest'ultimo è abbastanza compatto (136 x 66.7 x 9.9 mm con un peso di 145 g) e comodo da tenere in mano anche grazie al pattern tridimensionale presente sul retro, che offre un buon grip.

Cuore del sistema è un SoC MediaTek MT6732 con processore quad-core ARM Cortex A53 a 64 bit, affiancato da una GPU ARM Mali T760. 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna espandibile tramite microSD completano la scheda tecnica. Lo smartphone, che utilizza Android 4.4.4 Kitkat con interfaccia proprietaria e la ben nota suite di programmi Acer tra cui Acer eXtend per controllare lo smartphone dal notebook o il launcher semplificato Quick Mode, perfetto per bambini, anziani o persone provenienti da normali feature phone, offre anche altri due aspetti molto interessanti, la presenza di un modulo 4G-LTE Cat. 4 con Dual SIM opzionale e della fotocamera posteriore da 5 Mpixel con autofocus e flash LED.

Acer Liquid Z410

Sotto all'obiettivo troviamo inoltre un pulsante AcerRAPID che consente l'accesso veloce a un'app predefinita o, con una pressione maggior, avvia il software di gestione della fotocamera. Lo smartphone infine supporta alcune modalità come Presentation, che facilita l’acquisizione di note convertendo le immagini catturate in formato .jpg, .pdf o .ppt, Dual Shot per creare collage di immagini e video utilizzando simultaneamente la fotocamera posteriore e quella anteriore da 2 Mpixel, con possibilità di effetti immagine-nell’immagine e video-in-video. E' possibile inoltre controllare la fotocamera con la voce, ad esempio dicendo "Cheese" per una scattare una foto o "Selfie" per passare alla fotocamera anteriore e scattare dopo un conto alla rovescia di tre secondi.

L'Acer Liquid Z410 supporta anche la tecnologia QuickTouch, che consente agli utenti di controllare il telefono semplicemente con un dito. Se ad esempio si disegna una Z direttamente sulla schermata di blocco si lancerà il music player, mentre scorrendo col dito verso sinistra o verso destra si accederà al brano precedente o a quello successivo e disegnando una C si avvierà la fotocamera, mentre una V consente di telefonare. Buona anche l'autonomia assicurata dalla batteria da 1500 mAh, che dovrebbe consentire fino a 5.5 ore in conversazione.

Acer Liquid Z410 fotocamera

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy