Home News Acer Chromebase for Meetings per la sala riunioni. Costa 799$

Acer Chromebase for Meetings per la sala riunioni. Costa 799$

Acer Chromebase for Meetings per la sala riunioni. Costa 799$Acer Chromebase 24 diventa Acer Chromebase for Meetings nel progetto "Chrome for Work" di Google. Costa 799 dollari, ma nel prezzo sono comprese le spese di supporto e gestione per un anno.

A pochi mesi dal lancio di Acer Chromebase 24, Google rilascia una versione dello stesso AIO per gli utenti in ufficio, utile soprattutto durante le videoconferenze di lavoro. In pratica, Acer Chromebase for Meetings rientra nel progetto "Chrome for Work" affiancandosi all'Acer Chromebox già in vendita da oltre un anno. Ed è una buona notizia, perché l'Acer Chromebase è il primo AIO con Chrome OS che entra nell'offerta di Google.

Sappiamo che Chromebook, Chromebox, Chrome Stick e Chomebase sono delle alternative low-cost alle controparti con Windows, quindi Google e i suoi partner posizionano i dispositivi "for Meetings" come soluzioni più economiche dei costosi dispositivi per videoconferenze.

Acer Chromebase for Meetings

Acer Chromebase for Meetings costa 799 dollari, ma nel prezzo è incluso il primo anno di gestione e supporto che normalmente hanno un prezzo di 250 dollari.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, l'AIO offre un display da 23.8 pollici touch Full HD (1920 x 1080 pixel), processore Intel Celeron, massimo 8GB di memoria RAM DDR3L, webcam regolabile HD (720p), quattro microfoni ed altoparlanti stereo. A bordo, troviamo anche una Ethernet, HDMI e tre porte USB 3.0 sul retro, oltre ad un'altra porta USB 2.0, un lettore di schede e jack audio sul lato. Non mancheranno WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0.

Le specifiche varieranno a seconda dei mercati di destinazione, ma tutti i modelli potranno sfruttare il servizio Hangouts di Google, adattato alle esigenze aziendali. Sarà possibile la condivisione del desktop, la gestione dell'agenda nella sala conferenza e il lavoro collaborativo sulla app di Google. Tra le funzionalità che facilitano lo svolgimento di riunioni, fino a 15 partecipanti, il sistema rileva l'altoparlante ma disattiva il microfono di un utente il cui ambiente è troppo rumoroso per evitare di "inquinare" la discussione.

Google offre la possibilità alle prime 1000 aziende di prenotare e provare gratis due Chromebase for Meetings per 30 giorni, anche se le spese per il reso saranno a carico del cliente qualore decidesse di non tenerli.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy