Home News Acer Aspire One 11.6 pollici in dettaglio

Acer Aspire One 11.6 pollici in dettaglio

Acer Aspire One 11.6 pollici in dettaglioDopo le prime immagini e test pubblicati nel mese di marzo, scopriamo oggi nuove fotografie dell'ultraportatile Acer Aspire One da 11.6 pollici, basato su piattaforma Intel Menlow.

Vi ricordiamo che il subnotebook in esame, destinato principalmente ai professionisti, è fornito di un chipset Poulsbo USW15S, con processore Intel Atom Silverthorne Z530 a 1.6GHz, 1GB di memoria DDR2 e hard disk SATA da 160GB a 5400rpm. Il comparto grafico è affidato al sottosistema Intel GMA 500 che gestisce uno schermo da 11.6 pollici con risoluzione WXGA HD di 1366×768 ed una webcam da 1.3megapixel. La dotazione è completata dalla presenza di un lettore di schede multi-in-one, sistema audio Dolby Pro Logic, e interfacce Wi-Fi b/g, Bluetooth, 3G/HSDPA (opzione), VGA, jack audio, Ethernet e USB (almeno 2). Le icone delle porte sono state stampate sui bordi per poterle identificare più facilmente e per renderle visibili anche con il cover chiuso.

Acer Aspire One 751H 

Acer Aspire One 751H 

Disponibile in quattro colori laccati - bianco, blu, rosso e nero, il design non passa inosservato: sottile e aerodinamico, i nuovi netbook Acer Aspire One evocano velocità e mobilità, sottolineando la capacità di superare i confini spazio-temporali e di ‘vivere’ in ogni parte del mondo in libertà. Nelle dimensioni di 284 x 198 x 26 mm, nel peso di 1.24Kg con batteria a 3 celle, la batteria a 6 celle e 5200mAh opzionale, garantirà un'autonomia annunciata di 8 ore.

Acer Aspire One 751H 

Acer Aspire One 751H 

Nel nuovo netbook Acer da 11,6”, la cura del dettaglio è estrema: la tastiera è ‘soft-touch’, per ammortizzare la digitazione e offrire una sensazione di piacevolezza mentre si chatta con gli amici; l’audio Dolby Pro Logic II e lo schermo WXGA in alta definizione retroilluminato a LED simulano perfettamente il più moderno multisala; l’estrema sottigliezza, ridotta a 2,5 cm di spessore, poco più di un chilo di peso e l’autonomia di 8 ore con batteria a 6 celle 5200 mAh spingono a portare l’Aspire One sempre con sé.

Acer Aspire One 751H 

Per rendere il nuovo 11,6” ancora più sottile e migliorarne la portabilità, le porte VGA e LAN sono state collocate negli angoli posteriori dello chassis; in questo modo sono comodamente accessibili e la gestione dei cavi è più efficiente. Un ultimo, pratico dettaglio: il touchpad è di tipo ‘multi-gesture’, permette cioè di sfogliare le pagine allo stesso modo di un giornale e di gestire la funzione di zoom semplicemente simulandola con le dita di una mano.

Dettagli eleganti, come le cerniere dello schermo dalla forma aerodinamica e realizzate in metallo con una goccia di colore all’interno o come il bottone di accensione immerso in un tassello colorato, contrastano con la texture della superficie e catturano l’attenzione. Per il momento non conosciamo il prezzo e le date di lancio di Aspire One da 11.6 pollici, così come il loro nome  (Pro 751 o Pro 731) è per ora sconosciuto.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Scusate l'ignoranza. Ma è su basato su piattaforma Intel Menlow che se non sbaglio ha un processore da 2ghz. o su Silverthorne Z530 a 1.6GHz. Che chipset grafico monta quello vecchio o il nuovo G40?  
0

salvjo

aprile 08, 2009

Poulsbo USW15S
c'è scritto chiaramente nella news. Non si tratta di un chipset propriamente detto ma di un System Controller Hub.

Il sottosistema grafico è un Intel GMA 500  
0

Dgenie

aprile 09, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy