Home News Xiaomi Redmi Note 5A in test, un entry-level da 100€

Xiaomi Redmi Note 5A in test, un entry-level da 100€

Xiaomi Redmi Note 5A in test, un entry-level da 100€Lanciato a fine agosto ed ora disponibile a poco più di 100€ nei negozi online, Xiaomi Redmi Note 5A è attualmente in test nei nostri laboratori. Se avete domande, curiosità e dubbi sul nuovo low-cost dell'azienda cinese, contattateci.

Lo aspettavamo da quasi un mese, ma alla fine è arrivato: Xiaomi Redmi Note 5A è finalmente in redazione e possiamo provarlo per qualche settimana in un test approfondito. Se quindi avete domande, curiosità o dubbi su questo specifico modello, potete contattarci attraverso uno dei nostri tanti canali (a proposito sapete che abbiamo inaugurato da poco anche un canale Telegram?) per discutere insieme dei punti di forza e delle pecche del primo terminale di quinta generazione della serie Redmi.

Xiaomi Redmi Note 5A

>>> Avete ancora 2 giorni per acquistare Xiaomi Redmi Note 5A a 100€ <<<

L'unità che recensiremo è quella che viene definita "low-version": il nostro Xiaomi Redmi Note 5A integra un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 425 con 2GB di memoria RAM e 16GB di ROM espandibile, ma sappiamo che l'azienda cinese ha previsto altre due SKU - chiamate non a caso "high-version" - più accessoriate con un SoC Qualcomm Snapdragon 435 e rispettivamente 3/32GB e 4/64GB di memoria interna (sempre espandibile). Anche se queste ultime configurazioni potrebbero sembrare più interessanti e più equilibrate, il modello base ha una sua forte personalità seppur in una fascia più bassa.

A differenza delle varianti più costose, il nostro modello non integra il lettore di impronte digitali sul retro e dispone di una fotocamera posteriore da 13MP (PDAF, HDR, Real Time Filter, apertura f/2.2) con Flash LED ed una anteriore da 5MP (apertura f/2.0) con un Flash "soft light" specifico per i selfie. Il display è invece comune a tutti i modelli, un pannello da 5.5 pollici HD (1280 x 720 pixel, 450 nits). Grazie a queste "piccole" mancanze è leggermente più sottile e leggero (3 grammi) degli altri due, ma possiede la stessa batteria da 3080 mAh e lo stesso correndo di moduli e interfacce per la connettività, ovvero una micro USB, un jack audio da 3.5 mm, lettore di schede microSD, WiFi 802.11n, Bluetooth 4.2, 4G/LTE ed una lunga serie di sensori incluso quello IR. Il sistema operativo è MIUI 8.

Xiaomi Redmi Note 5A è disponibile in Champagne Gold (oro), Rose Gold (oro rosa) e Platinum Silver Grey (argento) al prezzo di 100 euro per ancora un paio di giorni, con spedizione gratuita in Italia. Se cercate uno smartphone entry-level economico, ma l'affidabilità del marchio Xiaomi, questo potrebbe essere la scelta più indicata.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy