Home News Xenosky Loop, il primo drone per la famiglia. Foto e video

Xenosky Loop, il primo drone per la famiglia. Foto e video

Xenosky Loop, il primo drone per la famiglia. Foto e videoXenosky Loop non è un drone qualsiasi, ma un drone per la famiglia, dotato cioè di alcuni accorgimenti e funzionalità specifiche per genitori e figli. Cerca finanziamenti su Indiegogo, ma noi l'abbiamo visto dal vivo in anteprima.

I droni si sono dimostrati utili nel settore immobiliare, pubblicitario, agricolo, sanitario (ricerca e soccorso) e industriale, ma Xenosky sta cercando di portare questa tecnologia in nuove aree "più familiari", come la casa. La società americana, con sede in Cina, ha annunciato un nuovo drone chiamato Loop e indirizzato al mercato della famiglia perché fondato sui suoi valori. Diversamente dai droni attualmente in commercio, pensati per usi estremi e non per attività quotidiane, Xenosky Loop ha caratteristiche di livello professionale ma è concepito per genitori e bambini.

Xenosky Loop

"Ai giorni nostri, le famiglie sono molto pragmatiche e rappresentano il cuore dei nostri valori aziendali di portabilità, praticità, condivisione e divertimento. Abbiamo creato Loop per offrire funzionalità, che possano integrare questi valori", ha dichiarato Anthony Spicer, CMO di XenoSky. Ed è proprio lui che ci presenta Xenosky Loop nella video-intervista che abbiamo realizzato a Hong Kong, nel corso della Global Sources.

Il drone è dotato di un modulo pieghevole per essere più facile da trasportare, un sistema mobile di sospensione cardanica, occhiali FPV (First Person View) attraverso cui poter guidare il drone dalla prospettiva di volo, una borsa per il trasporto ed una action-camera 4K, da montare sul drone. E' un dispositivo come altri e offre parecchie funzionalità: waypoint, patrolling, auto-follow, live-sharing, flight-limiter, risparmio energetico, auto-return e controllo intelligente dell'orientamento. Oltre a queste però c'è un'altra feature interessante, che Xenosky chiama Light-Finger Sky-Writing, vale a dire la possibilità di scegliere con un semplice tocco il colore dei LED e la parola che il drone - volando - traccerà in cielo.

Xenosky Loop

Il prezzo però non è ancora noto perché Xenosky è ancora alla ricerca di fondi. Da qualche settimana, l'azienda ha lanciato una campagna su Indiegogo: l'obiettivo è raccogliere 50000 dollari nei prossimi 20 giorni e la partenza fa ben sperare (più di 10000 dollari raccolti e i super duper early bird già esauriti). Il contributo minimo per il "drone pack" adesso è di 599 dollari + spedizione. Loop ha ancora qualche problema di natura ingegneristica, ma l'azienda è certa di poterlo risolvere senza grosse interferenze per lanciare il ciclo di produzione. Incrociamo le dita.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy