Home News Windows Phone 7 dietro Android nel 2015

Windows Phone 7 dietro Android nel 2015

Windows Phone 7 dietro Android nel 2015L'istituto di analisi IDC ha pubblicato un nuovo studio sull'evoluzione del mercato degli smartphone, secondo cui vi è una crescita del 55% nel 2011 rispetto al 2010. Nel 2015, Windows Phone 7 scalerà la classifica dei sistemi operativi per smartphone, tallonando Android.

Anche se l'anno scorso, sono stati smaltiti 305 milioni di smartphone, questo risultato dovrebbe raggiungere 472 milioni quest'anno e quasi raddoppiare alla fine del 2015, con 982 milioni di terminali commercializzati in totale. In rapporto al mercato dei telefoni tradizionali, lo smartphone registrerebbe una crescita quattro volte più rapida. La migrazione dai telefoni cellulari agli smartphone, l'introduzione di nuove funzionalità (realtà aumentata, NFC) e il calo dei prezzi delle tariffe Internet mobile sono solo alcuni dei fattori che spiegano l'espansione del mercato, soprattutto nei Paesi emergenti.

Windows Phone 7 dietro Android nel 2015

Gli analisti sono concordi nel credere che il sistema operativo Android registrerà un aumento del 40% nel corso del secondo semestre di quest'anno, mentre Symbian dovrebbe continuare a perdere alcune quote di mercato fino alla fine del suo supporto ufficiale nel 2016. L'allenza firmata lo scorso febbraio tra Nokia e Microsoft dovrebbe finalmente portare i suoi frutti per Windows Phone 7 che, con il 20% delle quote di mercato, conquisterebbe il secondo posto dietro Android entro quattro anni.

Per quanto riguarda Apple, Cupertino dovrebbe registrare una leggera flessione nel corso della seconda metà del 2011, pur conservando il terzo posto davanti a Research in Motion. Ricordiamo che queste proiezioni non possono essere ritenute affidabili e certe, ma potranno variare a seconda delle strategie dei produttori e delle aziende. Lo scorso settembre, prima degli accordi Nokia-Microsoft, l'istituto di analisi Gartner aveva pronosticato un balzo in avanti di Symbian entro il 2014, posizionandosi al secondo posto dietro Android. La parte di Windows Phone 7 era stimata al 3.9%. Nel novembre 2009, gli analisti di Pyramid Research ritenevano che RIM avrebbe dominato il mercato degli smartphone nel 2014.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy