Home News Windows 7 E in Europa: alcuni dettagli

Windows 7 E in Europa: alcuni dettagli

Windows 7 E in Europa: alcuni dettagliL'edizione speciale di Windows 7 riservata all'Europa, la cui esistenza è stata scoperta solo qualche giorno fa, si arricchisce di nuovi dettagli rilasciati da Microsoft. Ecco un approfondimento completo.

Vi ricordiamo che Windows 7 E è il nome dell'edizione speciale di Windows Seven destinata all'Europa senza browser Internet Explorer 8. Dopo i moniti della Commissione europea, Microsoft infatti ha deciso di non includere il suo browser nel nuovo sistema operativo Windows Seven. Al momento non sappiamo se questa nuova versione europea sarà accettata dall'UE, che ha già espresso dubbi a riguardo, ma Microsoft sembra essere già partito per la vendita di questa edizione.

Windows 7 E in Europa dettagli

Mary Jo Foley di ZDNet ha avuto occasione di intervistare un portavoce dell'azienda di Redmond che ha chiarito alcuni aspetti su Windows 7 E. Innanzitutto, Internet Explorer 8 non sarà completamente assente sulla versione europea di Seven, in quanto il suo motore di rendering Trident ed altri elementi determinanti del browser saranno integrati. Ciò non deve sorprendere, dal momento che Internet Explorer è strettamente legato ai vari sistemi Windows. Il portavoce spiega che grazie a questa presenza fantasma in Windows 7 E, i principali elementi come Trident ed alcune applicazioni che utilizzano gli stessi servizi di Internet Explorer 8 potranno funzionare senza problemi.

I file di aiuto in linea nel formato CHM (Microsoft Compressed HTML) saranno così sempre consultabili. Ma sarà comunque possibile comprare una versione di Windows Seven con IE? il portavoce della società risponde chiaramente di no! Tutte le versioni di Windows 7 vendute in Europa, a privati, OEM, in aggiornamento, installate nei PC o come licenze in volume (per le aziende) saranno targate Windows 7 E e non integreranno Internet Explorer 8. Mary Jo Foley ha anche chiesto se sarà possibile agli utenti provare Windows Seven E prima del lancio ufficiale del sistema previsto per il 22 ottobre 2009, ma il portavoce ha dichiarato che Microsoft non è pronto a rispondere a questa domanda…

Ad ogni modo, Microsoft sembra aver deciso di commercializzare il suo Windows 7 E in Europa. Non sappiamo se la Commissione europea accetterà questa soluzione, visto che avrebbe preferito un OS con un'ampia gamma di browser a scelta dell'utente.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy