Home News Windows 10 Home costerà 119$, per chi non potrà scaricarlo gratis

Windows 10 Home costerà 119$, per chi non potrà scaricarlo gratis

Windows 10 Home costerà 119$, per chi non potrà scaricarlo gratisFervono i preparativi per Windows 10. Dopo l'annuncio della disponibilità fissata per il 29 luglio, Microsoft ha confermato che il prossimo sistema operativo sarà venduto a 119 dollari (Windows 10 Home) e 199 dollari (Windows 10 Pro).

Il 29 luglio, Microsoft rilascerà Windows 10 e, quel giorno, milioni di utenti che utilizzano computer con Windows potranno passare gratuitamente al nuovo OS. Anzi, se non lo avete già fatto prenotate il download, attraverso l'icona Windows apparsa in queste ore nella barra in basso a destra dello schermo.

Windows 10 sarà un update gratuito per il primo anno dalla disponibilità (quindi fino al 29 luglio 2016), ma solo per chi possiede un PC con Windows 7 o Windows 8.1. Se avete un barebone (quindi FreeDOS), un PC con Windows XP o con un altro OS non "qualificato", o disponete di un computer con Windows 7 o Windows 8.1 "in versione pirata", dovrete comprare una licenza di Windows 10. E potrebbe costarvi.

Spotlight

Microsoft ha comunicato oggi che Windows 10 sarà disponibile sul mercato al prezzo di partenza di 119 dollari, lo stesso costo circa di una licenza per Windows 8.1, ma c'è anche un modo per risparmiare qualche decina di dollari. Visto che Windows 10 è disponibile come aggiornamento gratuito per Windows 7 (e versioni successive), potrete anche acquistare una licenza per Windows 7 o Windows 8.1 a meno di 100 dollari, installare il sistema operativo ed aggiornarlo gratuitamente il 29 luglio (o più tardi) a Windows 10. Se invece, preferite acquistare direttamente l'ultimo OS di Microsoft, dovrete sborsare:

  • 119 dollari per Windows 10 Home;
  • 199 dollari per Windows 10 Pro;
  • 99 dollari per Windows 10 Pro Pack, che permette di passare dalla versione Home a quella Pro.

Al momento, non abbiamo informazioni sui prezzi in Europa, ma Windows 10 Home potrebbe essere venduto a 119-129 euro (IVA inclusa), mentre Windows 10 Pro potrebbe toccare i 219 euro (IVA inclusa). Chi invece necessita di una migrazione da Windows 10 Home a Windows 10 Pro, dovrebbe mettere da parte almeno 99 euro. Per ora solo solo congetture, aggiorneremo questa notizia quando Microsoft rilascerà i prezzi ufficiali anche per il nostro mercato.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy