Home News IFA 2010: WeTab abbraccia MeeGo

IFA 2010: WeTab abbraccia MeeGo

WeTab abbraccia MeeGoNel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri, Intel e gli sviluppatori di WeTab hanno annunciato che la prossima versione del tablet Internet WeTab sarà dotata di sistema operativo mobile Linux-based MeeGo, messo a punto da Nokia e Intel. Il lancio sembra essere imminente e sembra fissato per il 19 settembre.

Windows dovrebbe essere il sistema operativo maggiormente adottato in tablet Atom-based, ma questo non è il caos di WeTab. L'azienda ha deciso, infatti, di far migrare WeTab alla piattaforma MeeGo, un OS realizzato congiuntamente da Nokia e Intel.

WeTab e MeeGo conferenza

WeTab

La decisione di utilizzare MeeGo è stata presa all'inizio dell'anno. Rispetto al sistema operativo Ubuntu-based precedente, il nuovo OS ha permesso che gli sviluppatori migliorassero il tablet, sia nella durata dell'autonomia sia nelle prestazioni generali.

WeTab e Notebookitalia

WeTab e Notebookitalia

Secondo quanto riferito, l'interfaccia utente rimarrà invariata e WeTab continuerà ad essere sviluppato da 4tiitoo. Il tablet MeeGo-based sarà distribuito al costo di 449 euro. La sua scheda tecnica propone uno schermo da 11.6 pollici (1366x768 pixel) multi-touch, Intel Atom N450 a 1.66GHz, 16GB di Flash storage, webcam da 1.3 megapixel, card reader, due porte USB, Bluetooth 2.1, WiFi, un accelerometro ed una batteria capace di funzionare per 6 ore consecutive.

WeTab interfacce

WeTab interfacce

La versione top di gamma di WeTab sarà venduta a 569 euro e prevede 32GB di spazio di immagazzinamento dati, 3G, GPS, HDMI e video con capacità Full HD.

WeTab retro

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy