Home News WebM per Internet Explorer 9, grazie a Google

WebM per Internet Explorer 9, grazie a Google

WebM per Internet Explorer 9, grazie a GoogleAnnunciato da Google all'inizio dell'anno, il plugin WebM per Internet Explorer 9 è disponibile in una versione provvisoria. Palla al centro per Mountain View.

Google ha abbandonato il supporto per il codec H.264 nella versione Google Chrome 10, mentre Microsoft ha deciso di continuare ad adottare lo stesso codec H.264 per Internet Explorer 9, che in risposta non propone il supporto nativo per WebM nella riproduzione di video HTML5. Alcune ore prima del lancio ufficiale di IE9, l'azienda di Mountain View ha rilasciato una versione preliminare del plugin WebM per il nuovo browser Microsoft, su sistema operativo Windows 7 e Vista.

WebM su IE9

Google aveva promesso tale estensione all'inizio dell'anno. Ricordiamo che dopo l'annuncio di Mountain View, Microsoft aveva pubblicato online un plugin per Google Chrome allo scopo di aggiungere il supporto al codec H.264 su Windows 7. Il plugin, tuttavia, non permette di disporre di tutte le funzionalità del codec video di HTML5. Con il lancio di WebM per IE9, Google ha rilasciato anche alcune dichiarazioni sarcastiche nei confronti del suo rivale.

"Avevano detto che gli elefanti non potevano montare su delfini volanti. Avevano detto che uno dei browser più popolari al mondo non poteva leggere video WebM con HTML5". Avevano torto. "Su YouTube, proprietà di Google, il lettore di video HTML5 assiste browser compatibili con il codec video di HTML5, con plugin WebM o codec H.264". WebM per IE9, ancora in versione provvisoria, installa i componenti Microsoft Media Foundation relativi.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy