Home News Come nasce MK802? Video tour nella fabbrica

Come nasce MK802? Video tour nella fabbrica

Come nasce MK802? Video tour nella fabbrica Un interessante video mostra come viene assemblato il miniPC MK802 di cui abbiamo parlato abbondantemente nel corso delle passate settimane. Un dispositivo economico, compatto e particolarmente versatile, ideale in diversi contesti. Curiosi?

Chi meglio di Nicolas Charbonnier, meglio conosciuto come Charbax, poteva realizzare un video in una delle fabbriche dove viene assemblato il miniPC MK802? Tant’è che il filmato mostra le varie fasi attraverso le quali MK802 prende forma e viene completato per poi essere avviato alla commercializzazione sui mercati. Da quanto si vede nel video, la fabbrica appare di dimensioni piuttosto contenute e i vari passaggi vengono effettuati manualmente, in modo praticamente artigianale. Ed è forse questo che rende il filmato ancora più interessante perché, a pensarci bene, l'assemblaggio di questo piccolo device è ben lontano dall’essere realizzato in grandi impianti di produzione a catena.

MK802

Ci si trova, invece, praticamente di fronte ad un piccolo gruppo di lavoratori dipendenti che assemblano i componenti utilizzando macchinari piuttosto semplici. La compagnia è la stessa che vende il dispositivo su Amazon sotto il brand OEM Systems Company. I primi cinque minuti del video ci accompagnano in un tour dell’azienda mentre, nel resto del video, prende la palla Charbax che intervista il rappresentante della compagnia, facendo domande precise circa il prezzo di lancio, il BoM (Bill of Materials) ovvero il prezzo di produzione del dispositivo, sottocomponenti e materie prime necessarie per produrre il device, e la quantità di pezzi che è possibile produrre in un mese.

La domanda del mercato è abbastanza forte e la produzione si sta stabilizzando, attualmente, a circa 3.000 unità al mese sebbene si stia prevedendo un aumento notevole che avverrà quando i vari componenti saranno a disposizione in maggior numero. Questo permetterà, verosimilmente, di ridurre ulteriormente il già basso prezzo finale. D’altro canto, l’assemblaggio del MK802 non è poi molto più complesso di quello di un ordinario lettore Mp3. A differenza di quest’ultimo, però, le potenzialità del miniPC sono molto maggiori.

Ricordiamo che MK802 rappresenta un mini computer equipaggiato con il sistema operativo Android 4.0 di Google (e non solo) e con un processore Allwinner A10 abbinato a 512 MB di memoria RAM e a 4 GB di spazio per la memorizzazione dei contenuti.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy