Home News Ubuntu 10.07 per smartbook in video

Ubuntu 10.07 per smartbook in video

Ubuntu 10.07 per smartbook in videoOggi vi presentiamo un video che mostra una preview della versione Ubuntu 10.07 ottimizzata per device e smartbook equipaggiati con processori ARM. La distribuzione non dovrebbe essere lontana.

Mancano ancora poche settimane prima del rilascio ufficiale, da parte di Canonical, di una versione di Ubuntu appositamente ottimizzata per girare su smartbook equipaggiati con processori ARM. Un video apparso in Rete, girato dai nostri colleghi di ARMDevices, permette di osservare questa nuova versione del sistema operativo. La distribuzione di riferimento è Ubuntu 10.04 ma il numero di versione ufficiale dovrebbe essere Ubuntu 10.07.

Smartbook Pegatron

Il video mostra uno smartbook Pegatron con CPU ARM Frescale i.MX51 da 1 GHz di frequenza e la nuova distribuzione Ubuntu. Un portavoce dell'azienda ha colto l’occasione per spiegare nel dettaglio lo sviluppo e l'ottimizzazione del nuovo sistema, sottolineando quali saranno i punti di forza di questa versione compatibile sia con processori Cortex A8 sia con multicore Cortex A9. Questo progetto sembra essere in linea con il target dell’azienda che sta cercando di rendere la sua distribuzione estremamente versatile, da impiegare in svariati contesti anche piuttosto eterogenei tra loro.

In cantiere c’è anche la versione Ubuntu 10.10 alias Maverick Meerkat che promette l’introduzione di diverse novità ma anche il progetto Ubuntu Light che intende sviluppare un sistema operativo di tipo Instant-on caratterizzato da tempi di avvio estremamente ridotti. Canonical, lo ricordiamo, ha già siglato alleanze con Freescale e con i maggiori produttori di chip ARM in modo da poter ottenere i migliori risultati possibili in termini di ottimizzazione delle prestazioni e dei consumi.

Le prossime settimane sembrano dunque decisive per capire fino in fondo le intenzioni dell’azienda che è scesa in campo con il suo know-how per affrontare colossi del calibro di MeeGo e Android.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy