Home News La prima TV Stick con Apollo Lake e dual-boot Windows/Android

La prima TV Stick con Apollo Lake e dual-boot Windows/Android

La prima TV Stick con Apollo Lake e dual-boot Windows/Android Dopo aver lanciato il primo Mini PC con Apollo Lake, BBEN espone ad Hong Kong la prima TV Stick con Intel Celeron N3450 (Apollo Lake) e Windows/Android OS in dual-boot. Presto nei negozi intorno ai 100$.

Sappiamo che Intel porterà sul mercato i primi NUC con Intel Celeron J3455 (Apollo Lake) entro l'estate, ma l'azienda di Santa Clara non è l'unica ad aver adocchiato questi processori per i propri Mini PC: ci sono un bel po' di produttori interessati al refresh della propria offerta e, dopo aver visto i piani di MeLE, siamo passati a BBEN che ha già qualche prototipo pronto per la commercializzazione.

BBEN è una società cinese che vende notebook, Mini PC e TV Stick, ed anche se è sempre alla continua ricerca di partner di distribuzione in tutto il mondo, potete acquistare molti dei suoi dispositivi direttamente dalla Cina attraverso il negozio su Aliexpress. Abbiamo conosciuto BBEN al CES 2017 di Las Vegas dove ha presentato il suo primo Mini PC (MN17A) con Apollo Lake, ma è anche presente in questi giorni ad Hong Kong per la Global Sources Electronics Fair 2017 per lanciare la sua prima TV Stick con Apollo Lake.

BBEN MN1s

La chiavetta (di cui al momento non conosciamo il nome in codice) succede al modello BBEN MN1, migliorandolo nelle specifiche tecniche e sfoggiando un nuovo design con una scocca più grande di qualche millimetro, più squadrata, in una colorazione gold. Qui sotto tre foto del confronto tra vecchio e nuovo modello.

Al posto di un processore Intel Atom x5-Z8350 quad-core (Cherry Trail), BBEN ha integrato un Intel Celeron N3450 (Apollo Lake) che potrà offrire prestazioni migliori sia nella grafica che nell'elaborazione di calcolo, supporto per video HEVC/H.265 e VP9 nonché un maggior risparmio energetico. La piattaforma sarà completata da 2/4GB di memoria RAM DDR3 con 32/64GB di memoria eMMC, a seconda del modello scelto.

BBEN MN1s con Apollo Lake

BBEN MN1s con Apollo Lake BBEN MN1s con Apollo Lake

Nonostante i consumi ridotti del processore, BBEN ha pensato di integrare una ventolina all'interno del piccolo telaio per poter allontanare il calore prodotto dai componenti più efficacemente attraverso le griglie di aerazione posizionate sul retro e sui lati della TV Stick. Rispetto al modello dello scorso anno, quest'ultima versione integra 2 porte USB 3.0, uno slot per schede microSD, jack audio e connettore di alimentazione, oltre ovviamente alla porta HDMI che servirà per connettere la chiavetta alla TV in salotto, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2.

Anche questa TV Stick sarà pre-configurata con Windows 10 e Android (non sappiamo per ora quale release) in dual-boot, ma saranno disponibili anche versioni solo Windows o solo Android. Non conosciamo ancora prezzi e disponibilità, ma pensiamo che il lancio sia previsto entro l'estate ad un prezzo vicino ai 100 dollari/euro.

BBEN MN1s con Apollo Lake

BBEN MN1s con Apollo Lake BBEN MN1s con Apollo Lake

Nello stesso stand era esposto anche il primo Mini PC BBEN con Apollo Lake: BBEN MN17A integra lo stesso processore della chiavetta, un Intel Celeron N3450, con 4/8GB di RAM e 32/64/128GB di memoria Flash o 32/66/128/256 GB su SSD. Il corredo di interfacce è completo e prevede una USB 3.1 Type-C, una porta HDMI, una USB 3.0, una HDMI, due USB 2.0, slot per schede microSD, jakc audio, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2. Anche il Mini PC integra una ventola per la dissipazione del calore, ma dobbiamo ammettere che è molto silenziosa. BBEN MN17A è già disponibile a circa 150 dollari/euro.

BBEN MN17A con Apollo Lake

BBEN MN17A con Apollo Lake BBEN MN17A con Apollo Lake

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy