Home News Transformer TF101 e Android 4: spiegazioni da Asus IT e installazione

Transformer TF101 e Android 4: spiegazioni da Asus IT e installazione

Transformer TF101 e Android 4: spiegazioni da Asus IT e manuale di installazioneAsus Italia ci spiega gli ultimi sviluppi sull'aggiornamento ad Android 4.0 per Transformer TF101, dopo la segnalazione di alcuni problemi di instabilità del sistema. Asus UK, intanto, pubblica una guida per effettuare l'aggiornamento manualmente.

Chi ha visitato questa mattina la pagina ufficiale di Asus Italia su Facebook avrà letto sicuramente l'ultimo messaggio postato in bacheca. Si parla ancora dell'attesissimo aggiornamento ad Android 4.0 per Asus Eee Pad Transformer TF101 (prima generazione), annunciato più volte, poi rilasciato, ma in alcuni casi criticato per le problematiche emerse dopo l'aggiornamento. Ecco quindi la risposta di Asus Italia per tutti quegli utenti, che negli ultimi gioni hanno segnalato dei bug (come crash e riavvii spontanei):

"Un update… sull’update. Come sapete il debutto di ICS sul Pad 101 non è stato propriamente “indolore”. Tanti utenti si sono trovati bene apprezzando le novità e la reattività del nuovo sistema operativo. Altri invece hanno sperimentato problematiche di vario tipo, alcune delle quali piuttosto gravi (come crash e riavvi spontanei) in grado quindi di pregiudicare il normale funzionamento del sistema. Per questo motivo e per investigare ulteriormente la questione abbiamo deciso – come qualcuno di voi già ha notato – di sospendere la distribuzione via FOTA dell’update 9.2.1.11. Al suo posto arriverà quindi un nuovo update, che risolverà tutti i problemi principali riscontrati finora. La data di distribuzione prevista per il nuovo update siglato 9.2.1.15 è il 13 di marzo. Sappiate però che se in fase di testing dovessero emergere ulteriori problematiche da risolvere la data indicata potrebbe slittare ulteriormente. La nostra priorità come sempre è fornire un prodotto stabile e funzionale. Vi ringraziamo per la pazienza!"

Asus Eee Pad Transformer TF101

La risposta dunque è attendere, attendere che Asus risolva i problemi segnalati. Da Asus UK, invece, arrivano nuove informazioni sull'installazione di Android 4 su Asus TF101. Chi non ha ricevuto notifica dell'update ad Android ICS può decidere di aggiornare il proprio sistema operativo in modo autonomo, grazie al pacchetto rilasciato dalla stessa azienda. Ovviamente il produttore mette in guardia gli utenti sulla scelta del download e del pacchetto, in base alla propria nazionalità e al codice SKU (Stock-keeping unit).

Per verificare questo codice, è necessario leggere la stringa presente all’interno del menù [settings]->[about tablet]-> build number. E’ obbligatorio prestare particolare attenzione a questo passaggio perché scegliendo il pacchetto errato, l’installazione fallirà. La versione di Android messa a disposizione per il download è la 4.0.3 che porta con sé indubbi vantaggi in termini di flessibilità d’uso e di restyling dell’interfaccia grafica, ma con conseguenze sulla stabilità del sistema in alcuni casi.

Il pacchetto ha un peso di circa 314 MB e richiede diversi minuti per essere scaricato completamente. E’ evidentemente consigliabile agganciarsi ad una connessione wireless oppure utilizzare un personal computer dotato di ADSL. Il file va copiato all’interno della scheda microSD presente nel tablet, ed eseguito. La procedura di installazione, a questo punto, è del tutto automatica come al solito. L’operazione di aggiornamento non dovrebbe richiedere molto.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Se andate sul forum ho postato una procedura per installare manualmente gli aggiornamenti che si possono reperire dal sito Asus, sia per chi vuole la 3.2.1 che la 4.0.3.
La mia previsione si è dimostrata valida ovvero per metà-fine marzo ci sarà la versione stabile (il più possibile) di ICS; qua in Italia ho sentito solo alcune persone con problemi di crash e altro ma sembra che in UK ci sia stata una vera moria di eeepad con problemi più o meno gravi che possono andare da cose di poco conto a problemi ben seri.  
riky1979

riky1979

marzo 09, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy