Home News Toshiba Tecra R10 e Portege A600, R600 e M750 avvistati in Canada

Toshiba Tecra R10 e Portege A600, R600 e M750 avvistati in Canada

Toshiba Tecra R10 e Portege R600, A600 e M750Parte dal Canada una nuova ondata di notebook professionali Toshiba: oltre al nuovo Tecra R10 da 14.1 pollici, il produttore giapponese lancia i nuovi subnotebook thin & light Portégé A600 ed R600, ed il tablet convertibile Portégé M750.

Dopo le prime indiscrezioni dal Giappone, Toshiba lancia sul mercato canadese un nuovo manipolo di notebook di categoria business. Il produttore nipponico annuncia una piccola rivoluzione, acclamando i suoi nuovi computer portatili come qualcosa di mai visto finora: il modello Tecra R10 sarebbe infatti il "più veloce e sicuro" notebook della serie, mentre il Portégé R600, che sarà affiancato dai modelli A600 ed M750, andrebbe a conquistare il titolo di laptop Thin & Light più leggero e sottile in commercio.

Toshiba Tecra R10Partendo dalla segnalazione sul sito canadese Electronista, analizziamo nel dettaglio le singole proposte.

Toshiba Tecra R10 è un laptop professionale da 14.1 pollici, dedicato allo small business ma capace anche di gestire la grafica 3D ed applicazioni di tipo CAD: presentato con un processore Intel Core 2 Duo da 2.4GHz (con ogni probabilità il Core 2 Duo P8600) e 4GB di memoria RAM, usufruisce di una scheda video professionale Nvidia Quadro NVS 150M, basata su chip G98, e monta un hard disk da 200GB e velocità di 7200 RPM. Provvisto di connettività WiFi e Bluetooth di ultima generazione, un masterizzatore DVD double layer e webcam integrata, sarà disponibile con sistema operativo Windows Vista Business a partire da 1999 dollari canadesi (circa 1265 euro).

L'ultrasottile Toshiba Portégé R600 da 12.1 pollici con display a LED WXGA, succede al Portégé R500, migliorando ulteriormente in termini di leggerezza e di spessore minimo. Il nuovo Thin & Light giapponese avrà infatti un peso di soli 970 grammi con masterizzatore DVD incluso (contro i 999 grammi del modello R500), che andrà a calare nelle configurazioni che ne saranno sprovviste.

Come da tradizione, verrà utilizzato un processore a basso voltaggio per massimizzare la durata della batteria: il Portégé R600 si basa su piattaforma Intel Centrino 2, ed usufruirà quindi del nuovissimo Intel Core 2 Duo ULV SU9300 da 1.2GHz di clock, che permetterà di raggiungere una autonomia massima di 9 ore. Il primo modello il commercio avrà un hard disk da 160GB con Windows Vista Business preinsallato, 2GB di memoria RAM espandibile a 5GB e naturalmente grafica integrata Intel GMA X4500HD, al prezzo di 2399 dollari canadesi (circa 1520 euro).

Toshiba Portégé A600 sarà invece una versione meno "estrema" rispetto al sottilissimo Portégé R600, con peso superiore e specifiche tecniche identiche; il costo al pubblico sarà di 1499 dollari canadesi (circa 950 euro).

Per quanto riguarda il segmento dei tablet convertibili ultraportatili, è in arrivo il nuovo Portégé M750 da 12.1 pollici, che nonostante le dimensioni dispone di una dotazione hardware estremamente performante: verrà infatti sfruttata al massimo la nuova piattaforma Intel Centrino 2, con processore Intel Core 2 Duo P8600 da 2.4GHz, hard disk da 200GB e 7200 rpm, connettività WiFi e Bluetooth, Webcam, masterizzatore DVD e 2GB di memoria RAM. Distribuito con Vista Business preinstallato, avrà un prezzo pari a 2199 dollari canadesi (circa 1400 euro).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy