Home News Toshiba: tablet killer in arrivo

Toshiba: tablet killer in arrivo

Toshiba: nuovo tablet Android ultrasottileToshiba sta preparando una sorpresa: un nuovo tablet Android, ultrasottile, elegante, esclusivo, curato nei dettagli. Ve lo mostriamo in anteprima assoluta.

Forse non tutti ricordano che Toshiba è stato il primo PC vendor in assoluto a scommettere sui tablet ARM-based. A settembre 2009, infatti, la Casa giapponese aveva presentato il suo tablet JournE Touch, equipaggiato con Windows CE perché all'epoca Android era ancora un OS in fase embrionale, precedendo di circa 4 mesi l'Apple iPad.

Nuovo Toshiba tablet con Android

A partire dal 2009, la conferenza stampa di Toshiba all'IFA è diventata quindi un appuntamento fisso per scoprire le ultime novità in materia di tablet. Ad IFA 2010, infatti, è stato lanciato il tablet Toshiba Folio 100, uno dei primi tablet Nvidia Tegra 2 che segna anche il passaggio ad Android (all'epoca in versione 2.2). A gennaio il Folio 100 cambiava design e si aggiornava passando ad Android 3 Honeycomb, ed assumeva il nome di Toshiba Thrive.

Il tablet Thrive costituisce attualmente la proposta di Toshiba per questo segmento merceologico. Ha un formato da 10 pollici con risoluzione WXGA, una capacità di storage che in base ai modelli varia dagli 8 ai 32GB, ed un design originale, con cover gommate, colorate e zigrinate che gli conferiscono un aspetto robusto, pratico e giovanile. È un buon tablet Android ma gli attuali trend premiano i tablet sottili, raffinati, impreziositi da finiture pregiate.

Ma proprio in virtù di questa sua lunga esperienza maturata nel campo dei tablet, Toshiba è in grado di sfornare un nuovo device che ha tutti i requisiti per competere con le soluzioni di Apple e Samsung. Ve lo mostriamo in anteprima, senza fornirvi tutti i dettagli per non rovinarvi la sorpresa all'annuncio ufficiale di Toshiba.

Spessore ultrasottile e interfacce sul nuovo tablet Toshiba a confronto con il tablet Thrive

Come potete vedere dalle immagini, il tablet ha uno spessore ultrasottile che permette di alloggiare unicamente interfacce micro. È comunque prevista una dotazione di porte e slot completa per un tablet, con una microUSB, una microHDMI ed un lettore di schede di memoria microSD.

Molto bello il design, lineare ed elegante su tutti i lati, dominato frontalmente dallo schermo edge-to-edge e dalla finitura brushed-metal sulla cover. Il tablet è completamente circondato da una cornice cromata attraversata da una scanalatura centrale.

Finitura brushed metal del nuovo Tablet Toshiba

Siamo curiosi quanto voi di scoprire nuovi dettagli e di poter vedere dal vivo il nuovo tablet Toshiba. La nostra curiosità verrà soddisfatta il 1 settembre ad IFA 2011?

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy