Home News Toshiba Qosmio X500: Core i7 e Blu-Ray per giocare

Toshiba Qosmio X500: Core i7 e Blu-Ray per giocare

Toshiba Qosmio X500Toshiba presenta la gamestation Qosmio X500, un portatile dedicato ai giocatori che non badano a spese e vogliono solo il meglio: piattaforma Intel Calpella, processori Clarksfield Core i7, GPU Nvidia 250M e Blu-Ray.

Toshiba ha finalmente svelato la sua attesa macchina da gioco basata sulla nuova piattaforma high-end Intel Calpella. Si chiama Toshiba Qosmio X500 ed ha tutte le carte in regola per diventare la dream-machine per hardcore gamer e player occasionali.

Countdown per Qosmio X500 all'IFA

Del resto, Toshiba non fa mistero di volersi rivolgere agli appassionati di videogiochi con questo nuovo notebook, facendo appello al loro immaginario già nelle fasi precedenti l'esordio ufficiale: all'IFA 2009 di Berlino, nello stand del produttore giapponese, coppie di sai e katana incrociate facevano da cornice al countdown per il lancio del nuovo notebook da gioco.

Dalla ricca galleria di immagini ufficiali che pubblichiamo potete notare immediatamente che il design è diventato più misurato, il motivo geometrico che ricopre il display lid è meno eccessivo della decorazione fiammeggiante del Qosmio X300. Il colore rosso, tuttavia, simbolo di sportività e passione, resta ad incorniciare il telaio e a sottolineare i dettagli come i pulsanti del touchpad e gli altoparlanti Harman Kardon.

Toshiba Qosmio X500 aperto

Toshiba Qosmio X500 è dotato di un ampio schermo TruBrite da 18,4” (diagonale di 46,7 cm) con formato 16:9 nelle risoluzioni HD+ (1680 x 945), con un tempo di risposta 16ms, o Full HD (1920 x 1080) con reattività di 8ms. Inutile rimarcare che su un notebook di questo tipo consigliamo vivamente il secondo pannello LCD, non tanto per la risoluzione quanto per il tempo di risposta più adeguato al 3D gaming.

Design del Toshiba X500

Un'autentica novità, anche se preannunciata all'IFA, è la presenza del drive Blu-Ray: ad oltre un anno dal colpo mortale inferto da Sony al formato HD-DVD, Toshiba finalmente si rassegna ad impiegare un drive ottico per supporti Blu-Ray in alta definizione sul suo notebook top di gamma. La mancanza di questo dispositivo sulle ultime generazioni di notebook multimediali Qosmio, infatti, aveva rappresentato un controsenso solo in parte mitigato dall'adozione della tecnologia Toshiba Quad Core HD processor.

Cover del Toshiba Qosmio X500

La sopravvenuta disponibilità del masterizzatore Blu-Ray non ha comunque indotto Toshiba ad abbandonare i progressi raggiunti in materia di elaborazione in tempo reale dei flussi video, equipaggiando il Qosmio X500 con l'applicazione Resolution+ per l’upscaling dei video e per garantire performance multimediali eccezionali.

“Qosmio X500 integra le migliori tecnologie disponibili e permette di vivere esperienze di gioco emozionanti”, ha commentato il Direttore Generale della divisione europea Computer Systems di Toshiba, Thomas Teckentrup. “Questo nuovo notebook è in grado di affrontare le sfide di un mercato in continua evoluzione come quello del gaming. Supporta, infatti, effetti 3D, contenuti HD, scene veloci e tagli, nuove tipologie di interazione, delivery online e piattaforme di gioco”.

Retro con cornice rossa

Per realizzare il portabandiera della sua gamma di computer portatili consumer, Toshiba ha fatto uso di tutte le tecnologie più moderne, non ultimo un drive SSD da 64GB che non solo ha tempi di accesso fulminei ma incrementa la resistenza del notebook a urti e sollecitazioni, aumentandone grandemente l'affidabilità. Potrete così caricare giochi ed applicazioni in modo più rapido o trasportare il vostro Qosmio X500 anche in viaggio senza temere che gli scossoni possano danneggiarne il disco. La capacità di immagazzinamento massima su hard disk tradizionali, invece è di 1TB.

Qosmio X500 aperto tre quarti

Grande attenzione è stata riposta anche ai profili dell'ergonomia e dell'usabilità: un nuovo touchpad con Multi-Touch Control mette a disposizione nuove gestures per interfacciarsi con il desktop, mentre sul lato sinistro della tastiera compaiono otto tasti rossi a sfioramento che permettono un accesso istantaneo alle funzioni multimediali di più frequente utilizzo, come controllo volume, fast forward, play e stop.

Altrettanto utile e completo è il pacchetto di applicazioni e utility Toshiba, come Face Recognition, il tool di autenticazione biometrica che identifica l'utente sulla base di un’immagine registrata dalla webcam integrata, o la ben nota utility Toshiba ConfigFree che permette di configurare con estrema semplicità le reti wireless WLAN o Bluetooth.

Profilo lato sinistro

Infine, spendiamo qualche parola sulla piattaforma hardware del nuovo Toshiba Qosmio X500, rappresentata dall'ultima generazione di Intel Centrino, nome in codice Calpella. Le prime configurazioni mostrate all'IDF 2009 San Francisco in concomitanza con il lancio ufficiale di Calpella, sono equipaggiate con un chipset PM55 ed un processore Clarksfield Intel Core i7-720QM con frequenza nominale di 1,6 GHz ma in grado di raggiungere i 2,8 2.8 GHz grazie alla tecnologia Turbo Boost.

Altoparlanti Harman Kardon

Il controller di memoria consente di installare sul Toshiba X500 fino ad 8GB di memoria DDR3-1066MHz, mentre il controller I/O gestisce la dotazione di interfacce che comprende porta Firewire, lettore 5-in-1 Bridge Media, tre porte USB 2.0 o una porta eSATA/USB combo, tutte con USB Sleep-and-Charge per caricare i propri dispositivi anche a notebook spento.

Dettaglio del touchpad della gamestation Toshiba Qosmio X500

C'è anche l'interfaccia REGZA-Link HDMI-CEC (High Definition Multimedia Interface – Consumer Electronics Control) di Toshiba permette di collegare i dispositivi audio-video ad alta definizione, che possono essere controllati anche tramite il telecomando. Una scheda video Nvidia GeForce 250M con 1GB di memoria VRAM è collegata al bus PCI-Express 16x.

Qosmio X500 sarà disponibile nel quarto trimestre del 2009 in Europa, Medio Oriente ed Africa.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy