Home News Toshiba Folio 100 e Dell Streak 7 con Android Honeycomb

Toshiba Folio 100 e Dell Streak 7 con Android Honeycomb

Toshiba Folio 100 e Dell Streak 7 con Android HoneycombPrima basati su Android 2.2 Froyo, i due tablet Toshiba Folio 100 e Dell Streak 7 potranno ora sfruttare il sistema operativo Android Honeycomb, rispettivamente nella versione 3.0 e 3.1.

Dopo il Google I/O, l'azienda di Mountain View ha deciso di schiacciare l'acceleratore sul sistema operativo Android, ormai uno degli OS più popolari su smartphone e tablet. Da allora, sono numerosi i device che hanno subito (o subiranno in futuro) un update ad Android 3.0 e Android 3.1 Honeycomb. Tra questi mancavano all'appello il tablet Toshiba Folio 100 e Dell Streak 7. Da oggi, i possessori potranno aggiornare il proprio dispositivo ad Android Honeycomb, usufruendo di tutte le funzionalità, prestazioni e feature portate dalla nuova versione dell'OS.

Android Honeycomb

L'aggiornamento, per entrambi i tablet, non è ufficiale ma gli utenti potranno procedere all'update con una semplice procedura riportata sul sito xda-developers (qui e qui). Folio 100 e Streak 7 sono basati su piattaforma Nvidia Tegra 2 e sono venduti, ancora oggi, con l'ormai obsoleto Android 2.2 Froyo. Chi ci segue regolarmente, ricorderà che il tablet Toshiba ha avuto di problemi software (poi risolti), che ne hanno compromesso le vendite soprattutto nel Regno Unito, ma il passaggio ad Honeycomb potrebbe rendere concorrenziale questo device.

Per Streak 7, invece, Dell ha scelto un display con diagonale da 7 pollici e risoluzione di 800 x 480 pixel (contro 1024×600 pixel del display da 10 pollici di Folio 100), ed è proprio questa caratteristica che ha condizionato le vendite sul mercato. I possessori, per ora solo americani, avranno però la possibilità di installare sul proprio tablet Dell, il sistema operativo Android 3.1 Honeycomb, lanciato solo qualche settimana fa, offrendo una ventata di freschezza a questo device. Anche in questo caso, la procedura completa è su xda-developer.

Via: Blogeee e Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy