Home News Tablet Yashi YPad W7 con Atom N570

Tablet Yashi YPad W7 con Atom N570

Tablet Yashi YPad W7 con Atom N570Yashi, già nota per il suo TabletBook, ha mostrato durante lo SMAU 2011 il tablet business-oriented Yashi YPad W7, un device da 10 pollici con Windows 7 e Intel Atom N570 pensato soprattutto per il lavoro.

Lo SMAU di Milano è una mostra sempre più rivolta ai professionisti e, come tale, è facile negli ultimi anni trovarvi device mobili che si rivolgono a questo tipo di utenza. In questa edizione 2011 sono quindi diversi i tablet business oriented, dotati di sistema operativo Windows e piattaforma hardware Intel. Tra i più interessanti c'è sicuramente il nuovo Yashi YPad W7, un tablet da 10 pollici con Microsoft Windows 7 e processore dual core Intel Atom N570.

Yashi YPad W7

Yashi YPad W7 profilo

Lo chassis è di aspetto classico ma ben realizzato, anche grazie alla scelta di adottare un display fremeless. Il device misura 267 x 173 x 15 mm, con un peso di circa 900 g, normale se consideriamo che solitamente questi tablet professionali sono praticamente dei netbook con un form factor differente. Per il display è stato scelto un pannello capacitivo con diagonale di 10.1 pollici e risoluzione di 1024 x 600 pixel, mentre la dotazione hardware prevede un processore dual core Intel Atom N570 da 1.66 GHz, 2 GB di memoria RAM di tipo DDR3 a un'unità SSD da 32, 64 o 128 GB, a seconda della configurazione scelta.

Yashi YPad W7

Yashi YPad W7 specifiche

Il sistema operativo è il Microsoft Windows 7, disponibile sia in versione Home Premium che Professional, una scelta tipica in ambito lavorativo, visto che è l'unica in grado di garantire all'utente professionale la possibilità di avere una continuità lavorativa, grazie alla possibilità di ritrovare anche sul tablet tutti quegli applicativi a cui è solitamente abituato sul desktop. Il networking è assai completo e prevede i moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, 3G e anche il GPS.

Yashi YPad W7 profilo

Yashi YPad W7 interfacce

A completare la dotazione poi troviamo ancora una webcam da 1.3 Mpixel, due porte USB, un jack per cuffie, uno slot per memorie di tipo microSD e una porta ibrida che unisce un'uscita video digitale HDMI a una connessione LAN. Collegando a questa porta inoltre un adattatore potremo ottenere anche un'uscita video analogica di tipo VGA, ancora diffusa in molti ambienti lavorativi. La batteria prevista è una ioni di Litio da 3100 mAh, che dovrebbe garantire una buona autonomia operativa.

Yashi YPad W7 interfacce

Yashi YPad W7 retro

Molto interessanti infine anche gli optional previsti, tra cui principalmente la custodia semirigida in pelle che integra anche un'ottima tastiera di tipo chiclet ad elementi isolati, che si connette tramite USB e permette di sostenere in posizione verticale il tablet, ottenendo così facilmente una postazione di lavoro più comoda, molto simile a un netbook. Yashi YPad W7 è già disponibile in Italia, a partire da un prezzo base di 699 euro, IVA esclusa.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
L'ho visto personalmente ieri a SMAU.
Lo trovo comunque molto simile all'Acer W500/W501, anch'esso molto utile in ambito professionale, con la sola differenza che monta una CPU meno esigente, quale l'amd C50 dual core.
La domanda che mi è sorta, vedendo l'oggetto ed immaginandone un ipotetico uso professionale, è questa: un utente che vuole un tablet, avrà mai necessità di disporre di un N570, che pur essendo un ottimo dual core con hyper-threading, quando le sue esigenze potrebbero benissimo venire espletate da una CPU a minor consumo energetico?
Di buono c'è comunque, come avete sottolineato, la discreta fattura e qualità dei materiali, ed il prezzo che è molto buono, considerato il fatto che ha anche i moduli GPS e 3G integrati  
rising2angel

rising2ang

ottobre 20, 2011

Ciao,
con Windows 7 Pro un processore dual-core è preferibile, inoltre l'Atom N570 è l'unico Atom pre-Cedar Trail ad assicurare il playback Full HD
insomma ci sono alcune valide ragioni per preferire un Atom dual-core, pur restando che in altri ambiti d'impiego un Atom single-core è sufficiente. infatti lo stesso tablet viene proposto anche con Atom N455  
Dgenie

Dgenie

ottobre 20, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy