Home News Tablet Toshiba con tastiera dock: TI OMAP 4470 e Windows RT

Tablet Toshiba con tastiera dock: TI OMAP 4470 e Windows RT

Tablet Toshiba con tastiera dock: TI OMAP 4470 e Windows RTAl Computex 2012, Texas Instruments ha mostrato un tablet Toshiba dotato della nuova CPU TI OMAP 4470 dual core e sistema operativo Windows RT, la versione di Windows 8 dedicata ai processori ARM-based.

Il nuovo sistema operativo Windows RT, oramai pronto al debutto ufficiale che dovrebbe avvenire nel corso dell’autunno, è progettato espressamente per essere eseguito su device ARM-based. Texas Instruments ha mostrato un prototipo di tablet/notebook Toshiba equipaggiato con l’OS del colosso di Redmond e con un processore TI OMAP 4470 dual core abbinato ad un comparto grafico SGX544. Questo modello è provvisto di display touchscreen ma può essere utilizzato anche attraverso la tastiera e il touchpad.

Windows 8 RT su tablet Texas Instruments

Le prime impressioni sulle prestazioni del tablet sono sufficientemente buone sebbene lo stato di ottimizzazione appaia lontano dall’essere definitivo. Dal video che vi proponiamo, non è possibile scoprire molto. Sono state effettuate soltanto poche e semplici operazioni sul notebook che non permettono di avere una idea chiara sullo stato di avanzamento dei lavori. Da quel poco che si vede, però, il device sembra reagire bene ai comandi dell’utente.

Bill Crean - Product Manager dell’azienda, si è detto entusiasta dei risultati che Texas Instruments sta raggiungendo in termini, non solo di prestazioni fine a se stesse, ma anche e forse soprattutto di fluidità ed efficienza che comporta, tra l’altro, un aumento sostanziale dell’autonomia offerta dalle batterie. Windows RT, come noto, rappresenta una release di Windows 8 dedicata ai processori ARM.

Questo significa che qualunque device equipaggiato con tale OS non è in grado di eseguire applicazioni native x86. Texas Instruments è in prima linea per quanto riguarda l’impiego del nuovo sistema operativo di Microsoft e lo ha dimostrato abbontantemente in occasione dello scorso Computex di Taipei.

Via: AnandTech

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy