Home News Tablet Toshiba AT270 in test da FCC

Tablet Toshiba AT270 in test da FCC

Tablet Toshiba AT270 da FCC Il nuovo tablet Toshiba AT270 con processore quad core ha raggiunto i laboratori della FCC per i consueti controlli delle sezioni wireless. Il lancio sul mercato statunitense potrebbe essere molto vicino.

Come noto, quest’anno, il produttore giapponese ha presentato in più occasioni i suoi nuovi tablet da 7.7 pollici, 10.1 pollici e 13.3 pollici, prima come prototipi poi come dispositivi pronti per la commercializzazione. Tra questi, il modello più piccolo, Toshiba AT270 (noto anche come Excite 7.7), ha raggiunto i laboratori della ormai nota Federal Communications Commission, l’ente statunitense che si occupa dei test del comparto networking di un dispositivo prima del lancio sul mercato.

Toshiba AT270

Questo modello si appresta ad essere uno dei tablet più interessanti del momento grazie all’impiego di un SoC Nvidia Tegra 3, basato su core ARM Cortex A9. Il prossimo 10 giugno, il nuovo tablet Toshiba AT270 dovrebbe entrare in commercio in via ufficiale equipaggiato con uno splendido display AMOLED da 1.280 x 800 pixel di risoluzione con supporto al multitouch, uno slot per schede microSD per la memorizzazione dei dati, porta microUSB e fotocamera integrata posizionata nell’angolo superiore destro. La memoria flash interna destinata allo storage ammonta a 16, 32 o 64 GB in base alla versione.

Dal punto di vista estetico, si tratta di un tablet caratterizzato da uno chassis in lega di alluminio con texture in rilievo sul retro. Lo spessore di appena 8 millimetri rende il Toshiba AT270 davvero straordinario, tanto più se si considera l’ottima dotazione tecnica. Restiamo in attesa delle prime recensioni che, dopo il lancio sul mercato, non tarderanno certo ad essere disponibili. Le premesse, comunque, sembrano nettamente positive.

Via: Engadget

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy