Home News Tablet con Windows 8: Dell ci crede!

Tablet con Windows 8: Dell ci crede!

Tablet con Windows 8: Dell ci crede!La multinazionale statunitense avrebbe deciso di produrre tablet basati sul futuro sistema operativo Windows 8 di Microsoft. Secondo i vertici dell’azienda, Android non si sarebbe sviluppato a sufficienza.

Dopo HP, anche Dell produrrà (esclusivamente?) tablet basati sul sistema operativo Windows 8 di Microsoft e non su Android. A dare la notizia Michael Dell che, con questa mossa strategica, punta il dito sul sistema operativo del colosso di Mountain View che, a suo dire, non sarebbe stato in grado di svilupparsi secondo le aspettative. L’azienda, reduce da un percorso commerciale deludente per quel che riguarda per l’appunto, la vendita di tavolette digitali Android-based, sta lavorando per proporre alla propria clientela nuovi modelli che sappiano unire prestazioni, facilità d’uso e grande versatilità.

Dell tablet

Alla base di tutto ci sarebbe la prossima release del sistema operativo di Microsoft. Sebbene lo stesso Michael Dell aveva dichiarato, diverso tempo fa, che alla fine i tablet Android avrebbero surclassato anche l'iPad, la visione globale del mercato sembra proprio non convincerlo più. Ma perché un’azienda come Dell dovrebbe preferire Windows 8 ad Android? Probabilmente anche a causa del target che il colosso statunitense si prefigge di servire. Infatti il produttore è da sempre concentrato nello sviluppo di soluzioni dedicate alle aziende dove è indubbiamente più appetibile un OS fortemente integrato.

Durante un discorso tenuto in occasione del DellWorld, lo stesso Dell spiega che Windows 8 ha un potenziale molto elevato grazie anche ad una sorta di ecosistema che lo accompagna. L’idea sarebbe quella di proporre soluzioni specifiche per ogni esigenza e non un singolo prodotto. D’altro canto, perlomeno allo stato attuale, nel settore dei tablet è Android a farla da padrona. Di conseguenza anche Dell ha dovuto imbarcarsi in questa avventura, tra l’altro con un certo ritardo e senza soluzioni davvero competitive.

L’avvento di Windows 8, però, potrebbe segnare un momento di svolta per l’azienda che vedrebbe nel nuovo OS, il punto di lancio per nuovi prodotti di maggior impatto sui mercati. Dell non è l’unico produttore che nutre interesse per il sistema operativo dell’azienda di Redmond. A quanto pare, anche Samsung avrebbe in programma la produzione di diverse soluzioni basate su Windows 8. Ricordiamo infatti che, in occasione di BUILD, la conferenza di Redmond dedicata agli sviluppatori, è stato presentato un primo tablet con tale caratteristica.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy