Home News I tablet Archos vanno a scuola

I tablet Archos vanno a scuola

I tablet Archos vanno a scuolaArchos decide di sfruttare la sua innovativa tecnologia, la possibilità di personalizzazione e i suoi prezzi aggressivi per rivolgersi al mercato dell’istruzione, offrendo una completa soluzione tablet per supportare le attività dei docenti all’interno delle scuole e l’apprendimento degli studenti.

I tablet Archos sono progettati per adattarsi perfettamente alle necessità della scuola, dei docenti e degli studenti. Sono realizzati pensando allo stile di vita di insegnanti ed alunni: sono sottili, leggeri, e sono stati ottimizzati per massimizzare la durata della batteria, rendendoli molto più portatili di un laptop o netbook.

Archos Arnova 8

Oltre alle migliaia di applicazioni disponibili su Appslib, i prodotti sono anche perfettamente compatibili con l'insegnamento on-line e piattaforme di apprendimento come Smartboard. Grazie alle apps, i nuovi tablet sono in grado di offrire ebooks migliorati, con immagini, video e audio. Consentendo agli studenti di evidenziare il testo, prendere appunti a margine e accedere al dizionario direttamente dal libro, i tablet sono strumenti perfettamente ottimizzati per l’apprendimento di uno studente.

Infine, la vasta gamma di tablet Archos, il prezzo, la possibilità di personalizzazione e il supporto tecnico, consentono ad ogni distributore per la scuola, o all’istituto stesso, di creare un prodotto completamente personalizzato in grado di garantire un miglior funzionamento, permettendo agli insegnanti di condividere i migliori contenuti e agli studenti di accedere a corsi interattivi. Spinto da un successo senza precedenti, il mercato dei tablet continua a crescere e si prevede che raggiungerà 55 milioni di unità (IDC) entro la fine del 2011 e più di 80 milioni nel 2012 (IDC).

Con la sua ampia gamma di tablet Android disponibili a prezzi accessibili che partono da 99 euro e un ormai celebre know-how, Archos è in grado di offrire la miglior soluzione tablet dedicata all'istruzione. Negli ultimi mesi sono stati avviati una serie di progetti:

Sangari (USA):
Archos ha lavorato con Sangari Global Education, un distributore K12 attento all’alta qualità, basato sull’educazione che parte dalla ricerca scientifica, rivolto agli studenti delle scuole elementari e medie e che quest’anno serve 25.000 studenti negli Stati Uniti. Archos ha fornito dei tablet ARCHOS 101 personalizzati, con un'applicazione dedicata agli insegnanti, rendendo accessibili i contenuti didattici, le valutazioni e diverse risorse digitali, garantendo agli studenti un più rapido apprendimento delle scienze.

NETS (Institución Educativa NETS)  (USA):
ARCHOS, attraverso i distributori esclusivi Nets e Elitesoft Corporation, fornisce gli Internet Tablet ARCHOS 70 e ARCHOS 101 a sostegno del programma statunitense del Department of Education’s Public Law 107-110  (No Child Left Behind). Nets, uno dei principali fornitori di servizi di tutoraggio per studenti K-12 in Porto Rico e in tutti i Caraibi, e Elitesoft Corporation, leader nello svilippo di applicazioni e software, hanno scelto i tablet ARCHOS per consentire agli studenti K-12 di godere di tablet all’avanguardia insieme ad un’app interattiva che gli consente di mogliorare inglese, spagnolo, matematica e scienze.

KUNO/uWrite (USA)
ARCHOS ha personalizzato un tablet da 10 pollici per KUNO, un brand di uWrite specializzato in touch-screen interattivi e dispositivi LCD. KUNO offre una soluzione mobile adatta a soddisfare le esigenze individuali di ognuno - dagli studenti agli agenti di cambio, fino alle mamme in carriera. Il tablet KUNO è stato progettato per la praticità nell'uso quotidiano ed è disponibile ad un prezzo competitivo.

SEB (Sytema Educata Brazil):
SEB è la più grande catena di scuole private K12 in Brasile e uno dei più grandi e prestigiosi centri di educazione a distanza. SEB, Sistema Educacional Brasileiro, nasce nel 1963 e viene quotato in borsa nel 2007. SEB fornirà gli ARCHOS 101 ai suoi studenti nell'ambito del programma di apprendimento elettronico.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy