Home News Svolta SSD per i computer portatili Alienware

Svolta SSD per i computer portatili Alienware

ImageAlienware consentirà di configurare alcuni fra i suoi migliori notebook con memorie allo stato solido. Tre le configurazioni disponibili: SSD, SSD+HDD, SSD+SSD.

L'adozione dei dischi allo stato solido (SSD, Solid State Drive) continua ad espandersi rapidamente, tanto che ormai sono poche le aziende che non offrono questa tecnologia sui propri computer portatili, quanto meno opzionalmente. A questi, da oggi, si aggiunge anche Alienware che ha deciso di offrire al suo fedelissimo manipolo di utenti la possibilità di equipaggiare tre notebook del suo listino (Area-51 m5550, Area-51 m9750 e Aurora m9700) con dischi di memoria Flash-NAND in alternativa o in abbinamento ai tradizionali hard disk a piattelli magnetici.

Gli utenti che nei prossimi giorni si accingeranno ad acquistare un laptop Alienware, potranno personalizzare il proprio notebook con diverse configurazioni che prevedono anche un hard disk SSD. La scelta potrà ricadere su un singolo drive SSD da 32GB, sulla combinazione di un disco allo stato solido da 32GB con un HDD ordinario da 200GB a 7200 rpm, per chi cerca dal proprio notebook velocità e spazio per i propri dati, oppure su un doppio modulo SSD da 32GB, in configurazione RAID 0, per chi cerca le massime prestazioni. Quest'ultima opportunità è disponibile esclusivamente sui modelli Area-51 m9750 e Aurora m9700.

"Alienware ha deciso di montare i nuovi moduli di memoria Flash-NAND per accelerare ed ottimizzare le prestazioni dei propri notebook, soprattutto in fase di immagazzinamento dati" ha dichiarato Bryan de Zayas, direttore del reparto Marketing di Alienware. "Con veloci tempi di caricamento e longevità dei suoi sistemi, i notebook Alienware, aggiornati con la nuova tecnologia SSD, rappresentano il prodotto ideale per tutte le esigenze del cliente".

Attualmente l'azienda americana offre già sul suo sito le nuove opzioni BTO a partire da un costo di 500 dollari per il singolo slot SSD da 32GB. Per la combinazione drive SSD + hard disk da 200GB occorreranno 800 dollari, mentre per una soluzione dual SSD da 32GB in modalità RAID bisognerà spendere 920 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy