Home News Surface Pro 4: prova video in anteprima italiana

Surface Pro 4: prova video in anteprima italiana

Surface Pro 4: prova video in anteprima italianaAbbiamo avuto l'opportunità di guardare da vicino un Surface Pro 4 di Microsoft, che sarà in vendita sul nostro mercato solo dal 19 novembre. Ecco le prime impressioni nella nostra video anteprima italiana.

Surface Pro 4 è ufficiale da poco meno di un mese, ma arriverà in Italia tra circa tre settimane, esattamente il 19 novembre. Chi fosse interessato può già prenotare un Surface Pro 4 nella configurazione più adatta alle proprie esigenze e budget, con un prezzo di partenza di 1029 euro (Core m3, 4GB/128GB) e fino a 2499 euro (Core i7, 16GB/512GB). Insomma, Redmond ha cercato di accontentare tutti gli utenti offrendo un'ampia scelta di SKU (ne contiamo ben 6) a cui poi vanno ad aggiungersi anche gli accessori, dalla Type Cover (154 euro) alla Surface Dock (234 euro) fino alla Surface Pen (69 euro) e al suo kit di punte (10 euro).

Microsoft Surface Pro 4

Nonostante la presentazione in grande stile, che ha dato il via ad una serie di eventi organizzati in collaborazione con i partner ufficiali, sono state pochissime le occasioni in cui Microsoft ha esposto in pubblico la sua "ultima creatura". Eppure, noi siamo riusciti a metterci le mani sopra: lo abbiamo provato presso lo stand di Microsoft alla GamesWeek 2015, studiato da vicino ed anche apprezzato in alcuni dettagli. Date uno sguardo anche voi al video e alla galleria fotografica realizzata in anteprima, a pochi giorni dal lancio commerciale, è un'opportunità più unica che rara.

La prima impressione è positiva: Surface Pro 4 è elegante, sottile (solo 8.4 millimetri di spessore), leggero e compatto. Insomma non si può chiedere altro ad un dispositivo che nasce per la produttività dell'utente e coniuga in sé portabilità e design. A prima vista, sembra anche robusto: lo chassis in lega di magnesio VaporMg (tipica di tutti i Surface) è molto stabile e resistente alla pressione, nonostante risulti a conti fatti 1 mm più sottile e nella versione con Core M3 anche fanless (quindi privo di ventola). Sul retro, trova posto la tipica stand che però è stata migliorata rispetto al passato soprattutto nella cerniera, più rigida e stabile in alcune posizioni.

Microsoft Surface Pro 4 stand

Microsoft Surface Pro 4 penna Microsoft Surface Pro 4 Type Cover

Surface Pro 4 ha un display da 12.3 pollici con risoluzione di 2736 x 1824 pixel (quasi 5 milioni di pixel), 267 PPI, dotato di tecnologia PixelSense e Gorilla Glass 4 (spesso solo 0.4 mm), tutt'altra storia rispetto al Surface Pro 3 che aveva una diagonale leggermente inferiore (12 pollici) ed una risoluzione Full HD. Nonostante queste differenze però, i due tablet hanno grossomodo le stesse dimensioni grazie ad una riduzione della cornice dello schermo nell'ultima generazione. Così, se già siete possessori di un Surface Pro 3 e delle sue cover, potrete riutilizzare gli stessi accessori anche nell'ultimo modello.

Integra un processore Intel Core (Skylake), con configurazioni che spaziano dal Core M3 (Skylake-Y) al Core i5/i7 (Skylake-U), supporta fino 16GB di RAM e 1TB di spazio di archiviazione su drive SSD, fotocamera da 8 megapixel (posteriore) con microfono 3D e da 5 megapixel (frontale). Dal punto di vista delle performance, Surface Pro 4 non teme paragoni: dovrebbe essere il 30% più veloce del Surface Pro 3 e del 50% rispetto al MacBook Air. E dobbiamo ammettere che, pur non avendolo testato a fondo, la reattività del sistema si vede ad occhio nudo. Passando alle interfacce non ci sono novità: troviamo ancora una mini-Displayport, porte USB, plug magnetico di alimentazione. Surface Pro 4 è ovviamente basato su Windows 10.

Microsoft Surface Pro 4 retro

Con il tablet debutta anche una nuova Surface Pen che funziona per 12 mesi consecutivi, supporta 1024 livelli di sensibilità alla pressione e integra una "funzionalità gomma" sul cappuccio; la stilo è disponibile in cinque colori diversi e supporta punte intercambiabili. Si aggancia anche sul lato del tablet grazie a magneti, una soluzione che farà felici gli utenti che di solito perdevano la penna o trovavano scomodo inserirla nell'alloggiamento nel telaio o in un anello accessorio. Come tutti i Surface, anche Surface Pro 4 può sostituire - secondo Microsoft - un notebook e la nuova versione della Surface Pro Type Cover di Microsoft ora prevede un ampio touchpad (+40%) precision glass ed una tastiera retroilluminata con corsa di 1.3 mm. La nuova Surface Dock è compatibile sia con Surface Pro 4 che Surface Pro 3, ma adesso ha due DisplayPort che consentono di collegare fino a due display 4K, Ethernet e quattro porte USB 3.0. C'è anche un Surface Pro Set keyboard cover con lettore di impronte digitali per l'autenticazione attraverso Windows Hello, che però al momento non è prevista in Italia.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy