Home News SSD Intel Z-P230: adesso anche in formato Mini PCIe

SSD Intel Z-P230: adesso anche in formato Mini PCIe

Intel SSD Z-P230Intel espande la gamma di mini-drive SSD Z-P230, introducendo, oltre al formato già esistente ZIF, la versione Mini PCIe. Disponibili in formato da 4GB, 8GB e 16GB, saranno utilizzati per soluzioni economiche nettop e netbook.

Il mercato dei drive SSD è composto da tanti settori ed Intel cerca di offrire una gamma di proposte vasta e variegata, sia a livello consumer che a livello OEM. Per quanto riguarda le soluzioni notebook, i drive in formato da 2.5 e 1.8 pollici sono prodotti con processo produttivo da 34nm da Intel e Micron, con il quale è stata recentemente costituita la joint-venture IM Flash Technologies. Al contrario, i formati micro per soluzioni a basso costo trovano nella serie di moduli Intel Z-P230 un elemento ideale per i nettop e netbook.

SSD Intel Z-P230

Inizialmente composta da drive in formato ZIF da 40 pin, di dimensioni ridotte ed avente un quarto del peso rispetto agli SSD da 1.8 pollici, il lineup Z-P230 aggiunge alle proprie serie, le nuove versioni in formato Mini PCIe, ancora più leggere, con 8 grammi contro 11 grammi. Entrambi i formati offrono tre differenti capacità: 4GB, 8GB o 16GB; la versione con densità da 16GB sarà tuttavia disponibile solo nel quarto trimestre. Le nuove soluzioni SSD in formato Mini PCIe possono vantare un consumo ridottissimo, pari a 314mW durante i carichi di lavoro, e soli 1.65nW in idle.

Considerando le dimensioni, i moduli Intel Z-P230 sono inoltre dotati di velocità di lettura e scrittura assolutamente soddisfacenti, pari rispettivamente a 38Mbps e 10Mbps. Per la produzione dei chip si utilizza la tecnologia a  MCL (Multi Level Cell) NAND Flash e controller PATA (IDE).

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy