Home News Spot Microsoft anti-Apple: I'm a PC e tu?

Spot Microsoft anti-Apple: I'm a PC e tu?

Spot Microsoft anti-Apple: I'm a PC "I'm a PC", questo è il nome della futura campagna Microsoft per contrastare e fare ironia sui popolari spot pubblicitari inventati da Apple, "Get a Mac". L'azienda di Redmond è determinata alla rivalutazione della sua immagine pubblicitaria.

Chi di voi non conosce i simpatici e taglienti spot pubblicitari Apple "Get a Mac", dove per anni un giovane e divertente attore, Justin Long nella parte del Mac, ha deriso e scambiato ironiche battute con John Hodgman, nei panni del PC-guy riproponendo l'eterna battaglia tra i due sistemi operativi. Finalmente pero' Microsoft decide di rispondere alle divertenti provocazioni, producendo un suo sketch pubblicitario anti Apple, in cui potrà rispondere colpo su colpo.

 

Tale strategia è conseguenza del calo delle vendite di sistemi operativi Microsoft, soprattutto dopo il lancio di Windows Vista, che ha indotto numerosi utenti all'acquisto di computer portatili Apple, evitando così i noiosi e continui problemi di compatibilità e instabilità. "I'm a PC", dunque, è una campagna pubblicitaria diretta ai consumatori, nella quale Microsoft sembra chiedere direttamente ai suoi clienti: "E voi siete un PC"?

 

Lo spot si apre con il popolare John Hodgman, protagonista dei spot Apple, che fieramente dichiara di essere un PC e la pubblicità continua con una lunga serie di testimonianze di soggetti comuni, dai giovani agli anziani, dagli uomini alle donne passando per i bambini, di qualsiasi nazionalità e lingua. Secondo voi questa campagna di marketing anti Apple riuscirà a rivalutare l'immagine Microsoft?


Commenti (2) 

RSS dei commenti
lol... pessima.
giusto la fine è bella: "you got a problem with that??" :lol:  
0

ilanur

settembre 19, 2008

A me piace un sacco, specie quando Bill allarga le braccia nel parcheggio. Molto "consumer", ma è solo il primo di tanti.  
0

Galadh

settembre 19, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy