Home News Sony Xperia Z: primo contatto (ITA)

Sony Xperia Z: primo contatto (ITA)

Sony Xperia Z: foto e video liveVideo live per Sony Xperia Z, che propone anche in ambito telefonico l'approccio aggressivo e vincente mostrato dall'azienda nipponica nel segmento tablet con Xperia Tablet Z. Lo smartphone infatti propone caratteristiche di altissimo livello, dallo schermo 5" Full HD al processore quad core, fino al sistema operativo Google di ultima generazione.

Al momento la competizione per lo scettro di miglior Android phone di questa generazione sembra essere una corsa a due tra l'HTC One e il Samsung Galaxy S4, ma se Sony riuscirà a lavorare bene sul fronte del marketing e della comunicazione presto si potrebbe aggiungere alla gara anche l'ottimo Xperia Z, lo smartphone a cui il colosso nipponico affida il proprio rilancio nel segmento dei cellulari così come ha fatto con Xperia Tablet Z per i tablet. I due prodotti Sony condividono diverse impostazioni di fondo, a partire dal design, di tipo full flat, dalle linee pulitissime e filanti che segue sempre le direttive OmniBalance, che prevedono simmetria di forme e distribuzione di pesi.

Sony Xperia Tablet Z con lo smartphone Xperia Z

Lo chassis inoltre è spesso appena 7.9 mm e pesa 143 g. Anche i materiali impiegati sono simili tra i due device, torna infatti anche qui il Remy, un materiale particolare, poliammide di fibra di vetro, utilizzato anche in ambito automobilistico e qui usato per realizzare la cornice che corre lungo il perimetro del telefono. Anche lo Xperia Z inoltre è resistente alle infiltrazioni di liquidi e polvere e certificato IP5/7. Un'ulteriore analogia la troviamo per quanto riguarda gli schermi: ambedue infatti sono dei normali LCD TFT ma realizzati con l'impiego delle tecnologie Mobile Sony Bravia Engine 2 e OptiContrast che assicurano un'ottima riproduzione dei colori e valori di luminanza e contrasto elevati, paragonabili a quelli di uno schermo IPS. Il pannello di Xperia Z ha una diagonale di 5 pollici e una risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel, con una densità elevatissima, pari a 441 pixel, identica a quella del Samsung Galaxy S4 e di poco inferiore a quella dell'HTC One, che però ha uno schermo leggermente più piccolo.

Sony Xperia Z

Sony Xperia Z

Xperia Z inoltre ha un SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064 con processore quad core di classe ARM Cortex A15 da 1.5 GHz e sottosistema grafico Adreno 320, affiancato da 2 GB di RAM e da 16 GB di memoria interna dedicata allo storage, espandibile tramite microSD. La dotazione è poi completata da una webcam anteriore da 2 Mpixel, da una fotocamera posteriore da 13 Mpixel con sensore CMOS Exmor-RS, in grado di scattare foto nitide anche in condizioni di illuminazione scarsa o sfavorevole, corredata anche da diversi filtri fotografici ed effetti vari. Il sistema operativo infine è Google Android 4.1.2 Jelly Bean.

Interessante anche che per la prima volta Sony abbia portato su uno smartphone la tecnologia Stamina Mode per allungare l'autonomia della batteria in maniera analoga a quanto accade già da tempo sui notebook. Il Sony Xperia Z è già disponibile presso lo store Sony, diverse catene di elettronica e negozi, al prezzo consigliato di 639 euro ma esiste anche in versione brandizzata presso i maggiori carrier italiani, dov'è inserito in offerte tariffarie di diverso tipo.       

Sony Xperia Z

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy