Home News Sony Walkman NW-Z1000 con Android da FCC

Sony Walkman NW-Z1000 con Android da FCC

Sony Walkman NW-Z1000 con Android da FCCPresso i laboratori FCC, l’ente statunitense che si occupa dei test di dispositivi dotati di moduli wireless prima della loro commercializzazione, è giunto Sony Walkman Z dotato del sistema operativo Android. Potrebbe trattarsi di un chiaro segno di imminente lancio sui mercati.

La nuova linea di lettori multimediali portatili Sony Walkman NW-Z1000 è approdata presso i laboratori della statunitense FCC per i consueti test prima dell’ingresso sui mercati. Sony Walkman Z, equipaggiato con il sistema operativo Google Android, ed utilizza un performante processore Nvidia Tegra 2 dual core da 1 GHz di frequenza. Il display, di tipo touchscreen, lavora a 800 x 480 pixel ed ha una diagonale da 4.3 pollici, un perfetto compromesso tra portabilità e utilizzabilità.

Sony Walkman Z-1000

Come anticipato, è presente sia un modulo Bluetooth per lo scambio dati sia un modulo WiFi 802.11b/g/n attraverso il quale connettersi ad una rete senza fili. Interessante notare la presenza della tecnologia DLNA che consente il trasferimento di contenuti audio/video in streaming su canale wireless. Questo significa che sarà possibile sfruttare un eventuale televisore provvisto di medesima tecnologia per vedere tutto ciò che è memorizzato nel lettore Sony, senza necessità di alcun cavo.

Sony Walkman NW-Z1000 è un lettore multimediale piuttosto interessante anche per l'integrazione di una porta HDMI che gli consente di essere connesso direttamente ad un televisore in alta definizione per avvantaggiarsi della sua qualità. A livello estetico, Sony Walkman NW-Z1000 appare decisamente sobrio ed elegante. Il display è accompagnato da tre pulsanti a sfioramento utili per interagire con il sistema operativo e la sua interfaccia.

Il device è basato sul sistema operativo Android 2.3 Gingerbread e, come di consueto, permette l’esecuzione delle applicazioni di Google. Interessante segnalare anche il supporto per il servizio di cloud-computing Sony Music Unlimited. Sony ha già lanciato il prodotto in Giappone mentre per gli States non è stata comunicata una data ufficiale. Riferendoci al modello distribuito sul mercato nipponico è possibile ipotizzare un prezzo di lancio di circa 364 dollari per la versione da 16 GB di storage, e di 429 euro per quella da 32 GB. I più esigenti possono optare per la variante da 64 GB che prevede un esborso di 559 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy