Home News Sony Vaio W: guida al disassemblaggio

Sony Vaio W: guida al disassemblaggio

Sony Vaio W: guida al disassemblaggioSony Vaio W, il nuovo netbook da 10.1 pollici dell'azienda giapponese, dispone di un insolito pannello LCD da 1366x768 pixel, ma la piattaforma Intel Atom su cui si basa non è in grado di provvedere una esperienza computazionale sbalorditiva; per ovviare a questa mancanza, è possibile effettuare l'upgrade della RAM e del comparto di storage.

Alcune settimane fa Sony ha introdotto sul mercato il suo primo dispositivo netbook, "Sony Vaio W". Si tratta di un classico netbook da 10.1 pollici, che si distingue dalla massa per l'utilizzo di uno schermo LCD retroilluminato a LED da 16:9, con risoluzione di 1366x768 pixel e rapporto di forma 16:9. Basato su piattaforma Intel Atom classica con chipset Intel Mobile 945GSE Express e processore Intel Atom N280 da 1.66GHz, dispone di un chip grafico integrato Intel GMA 950 a memoria condivisa, che a causa delle scarse performance non riesce a garantire una esperienza multimediale soddisfacente (ci si riferisce in particolare alla riproduzione di contenuti video ad alta definizione).

Sony Vaio W disassemblaggio

In attesa di una eventuale variante basata su piattaforma Nvidia Ion (durante una recente intervista Mike Abary di Sony ha manifestato la sua simpatia nei confronti della tecnologia di Nvidia, partner della società nipponica), o di una evoluzione futura con processore Intel Atom Pineview, per ottenere prestazioni di livello superiore è necessario effettuare un aggiornamento della componentistica hardware. Per sostituire l'hard disk (magari con una soluzione di storage SSD basata su tecnologia NAND Flash), è sufficiente rimuovere il pannello in plastica situato sul lato inferiore del netbook, e rimuovere le quattro viti che sostengono il drive.

Sony Vaio W disassemblaggio

Chi volesse invece sostituire il modulo da memoria di 1GB con uno più capiente da 2GB, dovrà smontare la tastiera (è necessario rimuovere tre viti alla base del dispositivo) ed accedere al vano RAM, posizionato sul lato inferiore sinistro.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy