Home Articoli Sony Entertainment Network: dai tablet ai notebook

Sony Entertainment Network: dai tablet ai notebook

Sony Online Entertainment piratato: altri 25000 account a rischioQualche giorno fa Sony ha presentato la sua strategia per il futuro e i suoi prodotti di ultima generazione. Integrazione di tutti i precedenti servizi online in un unico network chiamato Sony Entertainment Network e poi i nuovi tablet, Personal 3D Viewer, eReader e i notebook VAIO ultraslim.

Durante un evento organizzato a Milano, presso lo Spazio Antologico di Via Mecenate, Sony ha presentato tutti i suoi ultimi prodotti, dagli innovativi Sony Tablet S e Tablet P agli ultimi Sony Vaio SA, SB e SE ultrasottili, passando per gli eReader e il futuristico Personal 3D Viewer. Soprattutto però la casa nipponica ha spiegato la sua rinnovata strategia nell'ambito dei servizi online, e la volontà di creare un ecosistema, integrando in un unico network tutti quelli finora proposti.

Sony Entertainment Network

La nuova piattaforma si chiamerà Sony Entertainment Network e comprenderà tutti i servizi già esistenti, ma ribattezzati e soprattutto integrati in maniera più omogenea e funzionale, al fine di offrire quella convergenza tra hardware, software e servizi di Rete di cui sembra ormai impossibile fare a meno. Grazie a questa operazione di unificazione dei diversi servizi sarà quindi ora possibile accedere a tutti attraverso un unico account. Sony Entertainment Network dunque comprenderà i precedenti servizi Qriocity per musica e video, che divengono rispettivamente Music Unlimited e Video Unlimited, e PlayStation Network per quanto riguarda i giochi.

Hooverphonic

Hooverphonic

Hooverphonic

Il network è già disponibile nel nostro Paese ed offre all'utente un'esperienza di intrattenimento fruibile attraverso un'ampia gamma di dispositivi Sony come Internet TV, sistemi Home Theatre, lettori Blu-ray dotati di connessione Internet, portatili della famiglia VAIO, PlayStation 3 e diversi modelli di smartphone Sony Ericsson di ultima generazione. Inoltre, entro la fine di quest'anno, Music Unlimited sarà reso accessibile anche da altri dispositivi Sony, tra cui i lettori MP3 video Walkman e i Sony Tablet.

Schermi Sony

Salvatore Paparelli, Managing Director di Sony, ha illustrato i servizi principali che compongono il network, come ad esempio Video Unlimited che "offre oggi un ampio catalogo di blockbuster e dei classici più amati, oltre ad anteprime e trailer gratuiti, in definizione standard o in Alta Definizione", o Music Unlimited che "rappresenta, invece, un modo semplice e immediato per ascoltare la propria musica preferita". Quest'ultimo ad esempio è già in grado di offrire un catalogo di oltre 10 milioni di brani, senza interruzioni pubblicitarie e decine di canali predefiniti e permette inoltre di sincronizzare la propria raccolta personale. Paparelli inoltre ha confermato che, in futuro, saranno man mano aggiunti altri servizi al network.

Sony Tablet S

Questa convergenza tra hardware, software e servizi Web, riguarda anche il modo stesso in cui d'ora in poi saranno concepiti i singoli device. Un primo esempio concreto è rappresentato dai nuovi tablet Sony, di cui vi abbiamo già parlato più volte, Sony Tablet S e Tablet P, "prodotti tipicamente Sony, che si contraddistinguono sul mercato per una proposizione decisamente diversa, che pone l'accento su integrazione di contenuti, gioco e usabilità, consentendo un facile accesso a servizi di intrattenimento cloud-based ed essendo i primi tablet Playstation Certified", come ha ricordato ancora Paparelli.

Sony VAIO SE

Sony VAIO SE 3D

Sony Tablet S è un device dotato di display da 9.4 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel, SoC Nvidia Tegra 2 a 1 GHz, 1 GB di RAM, SSD da 16 o 32 GB, slot per schede SD, Bluetooth 2.1, WiFi 802.11n, porta USB/USB host, fotocamera frontale da 0.3 megapixel, fotocamera posteriore da 5 megapixel con sensore Exmor per riprese anche in ambienti particolarmente bui ed autonomia di 8 ore consecutive. Sony Tablet Pè invece se possibile ancora più innovativo, grazie ai suoi due schermi da 5.5 pollici ciascuno, con risoluzione di 1024 x 480 pixel e piattaforma hardware formata da SoC Nvidia Tegra 2 a 1 GHz, 1GB di RAM, 4 GB di memoria interna, WiFi, Bluetooth 2.1, modulo 3G, porta USB, slot di espansione per memorie di tipo microSD, fotocamera frontale da 0.3 megapixel e posteriore da 5 megapixel, sempre con sensore Exmor.

Sony VAIO S

L'autonomia annunciata è di 7 ore. Entrambi i tablet sono poi dotati dell'ultima versione del sistema operativo Google Android Honeycomb 3.1. Sony Tablet S è già disponibile in Italia a partire da 479 Euro, mentre Sony Tablet P arriverà a novembre, con un prezzo base di 599 Euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy