Home News Smartbook a 100 dollari? E’ possibile

Smartbook a 100 dollari? E’ possibile

Smartbook a 100 dollari? E’ possibileOggi vi presentiamo due video relativi ad altrettanti smartbook caratterizzati da un prezzo di lancio decisamente concorrenziale, che oscilla tra gli 85 e i 110 dollari. Vediamo di cosa si tratta.

In questi giorni, ad Hong Kong, sono in mostra alcuni smartbook, quei notebook ultraportatili dotati di sistema operativo Android e basati su architettura ARM. I punti di forza di queste soluzioni sono molteplici, a cominciare dal prezzo particolarmente contenuto che non va troppo oltre i 100 dollari anzi, in alcuni casi, il prezzo scende addirittura ad 85 dollari. Un altro vantaggio è strettamente legato alla facilità di trasporto e alla discreta autonomia.

Toshiba AC100

Installando, ad esempio, il browser Chrome su uno smartbook con OS Android Ice Cream Sandwich, il risultato è stupefacente. Con una tradizionale batteria da 2100 mAh, questo dispositivo può garantire un'autonomia prossima alle 5 ore per singola carica, valore che può raddoppiare utilizzando una batteria da 4.000 mAh sebbene, in tal caso, le dimensioni e il peso della macchina risulterebbero leggermente maggiori. Il notebook ARM-based, equipaggiato con un processore Boxchip A10, potrebbe rappresentare un ottimo punto di partenza per configurazioni versatili e pratiche.

Nel primo video di ARMDevices.net si scopre che questo modello, denominato Sunlike, non è provvisto nativamente di funzionalità touch ma, in fin dei conti, non si tratta di qualcosa di indispensabile. Tale funzionalità è comunque prevista come opzione. Lo smartbook dispone di tre porte USB, del connettore della scheda di rete, di una webcam integrata, del lettore per schede SD e dei jack per microfono e cuffie. Il design del dispositivo, disponibile in diverse colorazioni, è piuttosto pulito e sobrio. Gli speaker sono collocati sul fondo.

Lo smartbook di Yones Toptech, che è possibile visionare nel secondo video, è caratterizzato da un form factor da 7 pollici e da un costo di 110 dollari nella versione con schermo capacitivo da 800 x 480 pixel di risoluzione. In sostanza, questa versione può vestire indifferentemente il ruolo di smartbook o tablet secondo esigenze. In realtà, entrambi i modelli sono facilmente personalizzabili secondo le proprie necessità. E’ possibile, infatti, intervenire sulla capacità offerta dalla batteria, modificare lo spazio di archiviazione dati disponibile o scegliere il colore che meglio si adatta ai propri gusti. Infine, è possibile decidere in favore di un pannello con funzionalità touchscreen.

Nel secondo video, Charbax di ARMDevices.net ci mostra un catalogo con numerosi modelli di smartbook, sottolineando come questo segmento potrebbe rivelarsi strategico per chi necessita di dispositivi versatili e a basso costo. Se a tutto questo, poi, si aggiunge la possibilità di riporre il device nella tasca della propria giacca, il risultato potrebbe essere particolarmente convincente anche se i recenti annunci di Qualcomm sembrerebbero far pensare il contrario.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy