Home News Sinclair ZX Spectrum Vega+: Indiegogo chiude la campagna

Sinclair ZX Spectrum Vega+: Indiegogo chiude la campagna

Sinclair ZX Spectrum Vega+: Indiegogo chiude la campagnaIndiegogo ha bloccato la campagna di crowdfunding per la console portatile Sinclair ZX Spectrum Vega+, che avrebbe fatto rivivere ai "più nostalgici" il mito del PC Sinclair ZX80 molto diffuso in UK.

Dopo aver raccolto più di 500 mila sterline in una campagna di crowdfunding lo scorso anno, gli sviluppatori della Sinclair ZX Spectrum Vega+ avevano assicurato di consegnare le prime retro-console ai clienti entro il mese di ottobre (2016) inizialmente e poi per febbraio (2017), ma ciò non è avvenuto. Tra ritardi e promesse disattese, quindi, Indiegogo ha "bloccato" la raccolta fondi e dichiarato ufficialmente chiusa l'iniziativa a nuovi e potenziali sostenitori. La storia di questa console però è molto più complicata di quanto possa sembrare, perché ci sarebbero sospetti di una truffa.

Sinclair ZX Spectrum Vega+, la console per il retro-gaming

Retro Computers Limited, l'azienda produttrice della console, avrebbe minacciato azioni legali contro la BBC se la testata avesse divulgato dettagli in merito all'intera faccenda (come ha fatto!) e persino la polizia inglese starebbe svolgendo alcune indagini sui conti della società. La situazione è però precipitata solo di recente quando alcuni sostenitori scontenti hanno iniziato a chiedere informazioni e dettagli sullo "stato dei lavori": la sezione commenti della campagna di crowdfunding è piena di messaggi di utenti che pretendono aggiornamenti e si lamentano di essere stati truffati, tanto da richiedere un rimborso.

Contribuire ad una campagna di crowdfunding non è come acquistare un prodotto: si "prestano" dei soldi per aiutare qualcuno a trasformare un concetto, un'idea o un prototipo in un dispositivo reale, ma non sempre tutto fila liscio. E questo è un chiaro esempio di come la mancanza di aggiornamenti sulla produzione e l'assenza del team di sviluppo abbiano creato un clima di malcontento.

Non sappiamo se i Sinclair ZX Spectrum Vega+ ordinati saranno mai spediti un giorno, ma la mossa di Indiegogo ridurrà clienti e soldi per Retro Computers Limited almeno attraverso la pagina ufficiale della campagna. Per il momento gli sviluppatori della console non hanno rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale, ma vi terremo aggiornati qualora ci fossero novità in futuro. Pensate che valga anche in questo caso la regola del "silenzio, assenso"?

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy