Home News Samsung Galaxy Tab S3: tablet Android con Snapdragon 820 e S-Pen

Samsung Galaxy Tab S3: tablet Android con Snapdragon 820 e S-Pen

Samsung Galaxy Tab S3: tablet Android con Snapdragon 820 e S-PenIl Samsung Galaxy Tab S3 è un nuovo tablet Android con processore Qualcomm Snapdragon 820, 4GB/32GB di memoria interna e S Pen con tecnologia Wacom e 4096 livelli di sensibilità alla pressione.

Samsung amplia la gamma di tablet Android, con il nuovo Galaxy Tab S3: l'annuncio era atteso già da diverse settimane e, proprio come avevamo ipotizzato, è avvenuto nel corso del MWC 2017 in una delle sale più affollate nel Day-0. Agli appassionati di contenuti digitali, Galaxy Tab S3 assicura un’esperienza di visione e di gioco superiore grazie a tre caratteristiche fondamentali (tra l'altro condivise anche dal Galaxy Book che è più indirizzato ai professionisti): supporto per video HDR, una nuova S Pen e operatività anche in movimento.

Samsung Galaxy Tab S3

Samsung Galaxy Tab S3 integra un bel display da 9.7 pollici Super AMOLED con risoluzione QXGA (2048 x 1536 pixel) e supporto per HDR (High Dynamic Range) con colori naturali e contenuti digitali brillanti (10bit a colori) ed una nuova S Pen dotata di punta da 0,7 mm, più sensibile alla pressione e con funzioni pratiche, come ad esempio Screen Off Memo per prendere appunti velocemente, PDF Annotation per facilitare l’editing e gli Advanced Drawing Tools per disegnare a livello professionale.

Samsung Galaxy Tab S3

Samsung Galaxy Tab S3 Samsung Galaxy Tab S3

Samsung Galaxy Tab S3 innalza il livello dell’intrattenimento mobile fornendo un’esperienza di tipo cinematografico grazie alla riproduzione video 4K. È inoltre il primo tablet Samsung dotato di altoparlanti stereo quadrifonici, realizzati da AKG by Harman, per un’eccellente qualità del suono. E grazie a fornitori di contenuti come Amazon, permette di accedere istantaneamente a video HDR originali. Galaxy Tab S3, ottimizzato per il gioco, comprende la API Vulkan per una grafica superiore e Game Launcher per migliorare l’interfaccia utente e personalizzare l’esperienza di gioco, nonché modalità come Non Disturbare per evitare interruzioni nel gioco. Galaxy Tab S3 permette di guardare film o di giocare senza sosta riunendo un sistema di gioco, un televisore e un PC in un design sofisticato e portatile.

Sotto il cofano, troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 820 da 2.15GHz, 4GB di RAM e 32GB di ROM: la configurazione non è una delle più recenti, ma è ragionevolmente veloce, soprattutto considerando che non sono poi molti i tablet Android di fascia premium sul mercato. Samsung Galaxy Tab S3 integra una porta USB 3.1 Type-C, uno slot per schede microSD per espandere lo spazio interno fino a 256GB ed una batteria da 6000 mAh con supporto per la ricarica veloce. A bordo c'è anche una fotocamera da 13 megapixel ed una frontale da 5 megapixel, LTE Cat 6, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2. Il tutto in un telaio ultrasottile (6 mm) e ultraleggero (400 grammi).

Samsung Galaxy Tab S3

Samsung Galaxy Tab S3 Samsung Galaxy Tab S3

Il nuovo tablet Android di Samsung sarà venduto direttamente con Android 7.0 e nella confezione sarà inclusa anche la penna Wacom, che supporta 4096 livelli di pressione per disegnare a mano libera e prendere appunti. Per garantire la sicurezza della connessione, Samsung Galaxy Tab S3 utilizza Samsung Flow, un'app per l’autenticazione biometrica attraverso il login e il collegamento wireless dei dispositivi compatibili per il trasferimento di documenti da un dispositivo mobile a un tablet. Inoltre sincronizza i messaggi di notifica affinché l’utente non rischi mai di perdere messaggi di testo importanti, sia che utilizzi uno smartphone o un tablet.

Samsung Galaxy Tab S3

Samsung Galaxy Tab S3

Il prezzo non è ancora noto ma, considerando che il vecchio Galaxy Tab S2 partiva da 399 dollari al lancio nel 2015, il Galaxy Tab S3 dovrebbe avere un prezzo più elevato non solo per l'hardware integrato ma anche per la penna (compresa). E a questo proposito, vi facciamo notare che il Samsung Galaxy Tab S3 è il primo tablet Android con penna dell'azienda coreana a perdere il suffisso "Note" dal nome, probabilmente perché è ancora troppo vivo il pessimo ricordo dei Galaxy Note 7.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy