Home News Samsung ha un bio-processore per i fitness tracker

Samsung ha un bio-processore per i fitness tracker

Samsung ha un bio-processore per i fitness trackerSamsung ha lanciato il primo bio-processore, un chip "all-in-one" dotato di sensori e circuiti per la misurazione di alcuni parametri fisici. Sarà integrato nei fitness tracker nella prima metà del 2016.

Il mercato è pieno di indossabili per il fitness, dei dispositivi che possono monitorare l'attività fisica contando i passi, misurando la distanza percorsa, l'altitudine, la frequenza cardiaca, la qualità del sonno ed altri parametri vitali. C'è però sempre margine di miglioramento e lo dimostra l'ultimo annuncio di Samsung: la società coreana ha introdotto quello che chiama "la prima soluzione all-in-one dedicata alla salute".

bio-processore Samsung

Il bio-processore di Samsung è un singolo chip con un microcontroller integrato (MCU), un circuito per la gestione dell'alimentazione (PMIC), uno per il segnale digitale (DSP), memoria eFlash e Analog Front Ends (AFE) per monitorare l'attività motoria. Il SoC può inoltre misurare la frequenza cardiaca, la temperatura ed il grasso corporeo, la massa muscolare e scheletrica ed altri parametri fisici grazie all'analisi dell'impedenza bioelettrica, fotopletismografia, elettrocardiogramma e risposta galvanica cutanea. Nessuna di queste funzioni è innovativa, ma il bio-processore Samsung è interessante perché (per ora) è l'unica soluzione a singolo chip e potrebbe portare vantaggi nelle dimensioni e nel prezzo finale dei fitness tracker del futuro.

Chi acquista oggi un indossabile, presta attenzione alla sua autonomia e alle principali funzioni integrate, dal contapassi ai chilometri percorsi. Per qualcuno potrebbe essere un accessorio superfluo, ma per chi non fa molta attività fisica è uno stimolo a camminare di più, muoversi e raggiungere degli obiettivi settimanali/mensili. Il bio-processore di Samsung sarà utilizzato nei nuovi fitness tracker, il cui lancio è previsto nella prima metà del 2016.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy