Home News Riva Tuner 2.05, overclock garantito per le GPU di ultima generazione

Riva Tuner 2.05, overclock garantito per le GPU di ultima generazione

ImageTante nuove features, una interfaccia utente perfezionata e un migliore supporto per le ultime schede graficheNvidia e ATI, nella release 2.0 del noto programma di overclock Riva Tuner.

Il 29 Settembre, Guru3D ha rilasciato la versione 2.05 di Riva Tuner, il noto programma di messa a punto ("tuning" in inglese) per schede grafiche Nvidia (ma dotato anche di supporto per i chip ATI), uno degli strumenti più comunemente utilizzati per l'overclock delle GPU.

{multithumb}ImageRiva Tuner mette a disposizione di chi vuole cimentarsi in esperimenti di modding, un ambiente software completo, composto da varie opzioni di ottimizzazione a livello di driver Direct3D e OpenGL, tool di diagnostica e di monitoraggio del sistema, un editor del registro e tanto altro.

I miglioramenti apportati con l'ultima revisione del programma comprendono il supporto per le schede grafiche ATI R600 (delle quali fanno parte anche le GPU ATI Mobility Radeon serie HD2000), un aggiornamento del database per i drivers Detonator e Forceware, e un potenziamento dell'overclocking a livello driver per le schede Nvidia, che dalla serie GeForce 8000 presentano una nuova architettura basata su shader unificato.

Fra le novità più curiose, fa capolino anche il supporto (solo sperimentale) per l'overclock SLI in ambiente Windows Vista.
Al seguente indirizzo è possibile scaricare gratuitamente Riva Tuner 2.05.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
secondo me la novità più importante è la possibilità di overclock indipendente dello shader domain. praticamente non serve più flashare il bios delle schede video in alcuni casi ( tipo 8800gtx@ultra), basterà aumentare le frequenze di core, memorie e (finalmente) dello shader domain.  
0

ilanur

ottobre 02, 2007

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy