Home News Rilasciato il kernel di Linux versione 2.6.19

Rilasciato il kernel di Linux versione 2.6.19

ImageE' datata 29 Novembre 2006 la nuova versione del kernel di Linux, la 2.6.19, disponibile su www.kernel.org. Tra le principali novità il supporto ai filesystem GFS2, eCryptfs ed EXT4, e per i processori AVR32.

Lo sviluppatore del cuore pulsante di tutti i sistemi operativi Linux-based, Linus Torvalds, ha annunciato la nuova release stabile in un messaggio sulla mailing list vger.kernel.org. Si tratta per lo più di piccoli bug-fixes, ma vi sono comunque alcune importanti novità da segnalare. Prima fra tutte l'aggiunta di tre nuovi filesystem: GFS2, il clustering filesystem sviluppato principalmente da RedHat, eCryptfs, un filesysyem criptato nativo per Linux e per ultimo EXT4, l'evoluzione dell'ormai consolidato EXT3.

Inserito anche il supporto ai processori AVR32 di tipo RISC (Reduced Instruction Set Code) e orientati a bassi consumi energetici e maggior densità del codice. Non mancano inoltre nuovi driver per le periferiche e il miglioramento di alcuni di quelli già esistenti nelle precedenti versioni. Interessante notare infine come Torvalds definisca scherzosamente questo come un kernel "perfetto", attribuendo eventuali problemi solo ad errori compiuti dagli utenti.

Per maggiori informazioni sulle novità della versione 2.6.19 basta visitare kernelnewbies.org, che propone il ChangeLog ufficiale in un formato "umanamente leggibile".

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy