Home Recensioni Recensione smartphone borderless Bluboo S1 - Design

Recensione smartphone borderless Bluboo S1 - Design

Recensione di Bluboo S1Bluboo S1 è uno smartphone di fascia di prezzo 150-200€ che cerca di affermarsi nell'affollatissima categoria dei bezel-less su tre lati sul modello del Mi Mix. Punta su una ergonomia soddisfacente e su un comparto fotografico sopra la media, ma come uscirà dalla nostra sessione di test?

Design

Il design è chiaramente ispirato a quello di Xiaomi MI MIX, ma rispetto a questo prodotto gigantesco offre un’ergonomia più appagante. La colorazione nera ossidiana è particolarmente lucida, anche il frame laterale beneficia di questo trattamento e s’integra così bene con il resto della scocca da far sembrare la soluzione una unibody. In alternativa potete scegliere per il modello con cover bianca effetto ceramica.

Bluboo S1 si impugna in modo comodo

Il frame piatto e il vetro nella parte posteriore conferiscono un’impugnabilità e un’usabilità a una mano impagabile! L’intera scocca è realizzata in vetro e plastica, sul frame superiore non c’è niente, a destra il tasto di accensione e spegnimento e di regolazione dei volumi, in basso la porta USB Type C 2.0 per la ricarica, uno speaker di sistema e il microfono principale, sulla sinistra il carrellino per l’installazione di due nano SIM o alternativamente SIM e Micro SD. Manca il jack da 3.5 mm, privazione sostenibile se siete amanti - come me - di auricolari in-ear Bluetooth.

La porta USB-C sul fondo è l'unica interfaccia

Nella parte posteriore è presente la doppia fotocamera da 16MP e 3MP, accompagnata dal doppio flash LED. Il retro raccoglie qualche ditata restando tutto sommato abbastanza pulito (prodotti ben più rinomati e costosi fanno peggio, ad esempio Huawei P8 Lite 2017). Anteriormente ci sono la capsula auricolare, il sensore di prossimità e il tasto biometrico per lo sblocco dello smartphone. Il tasto, che non è meccanico, è preciso ma non rapidissimo nello sblocco, inoltre permette di andare indietro con il semplice sfioramento.

Capitolo a parte è il posizionamento della fotocamera secondaria da 5MP in basso a destra, che prevede il suo uso corretto soltanto quando avremo il device in posizione orizzontale, mentre provando a scattarci un selfie impugnandolo verticalmente incorreremo nella copertura accidentale dell’ottica. Il software fotografico ci aiuterà nell’apprendere quest’accortezza con una notifica chiara e ben visibile.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy