Home Recensioni Recensione Samsung serie 3 305U1A con AMD E450

Recensione Samsung serie 3 305U1A con AMD E450

Recensione del notebook Samsung serie 3 305U1A AMD basedSamsung serie 3 305U1A è un notebook compatto da 11,6 pollici, basato su soluzioni AMD Fusion. Una completa capacità multimediale, unita a dimensioni contenute e ad un'autonomia accettabile ne fanno il portatile ideale per l'utente che abbia necessità di lavorare o trascorrere il proprio tempo libero in mobilità.

La Serie 3 di Samsung è la famiglia di notebook mainstream della Casa coreana e raggruppa PC portatili particolarmente adatti allo svolgimento di attività in mobilità, sapendo coniugare la giusta potenza elaborativa per lo svolgimento dei normali task della vita quotidiana con una portabilità elevata e un'autonomia sufficiente, almeno in ambito consumer. Ne fa parte anche il nostro ultraportatile modello 305U1A, mostrato già durante l'IFA 2011 e poi modificato nelle settimane successive per dotarlo della nuova APU AMD E450 in luogo della precedente versione E350 che l'equipaggiava al suo debutto.

La piattaforma AMD Fusion è stata scelta in virtù delle sue ottime doti in ambito multimediale che, unite a un TDP sufficientemente contenuto, permette di offrire un interessante mix tra prestazioni e autonomia. Samsung ha annunciato, infatti, l'intenzione di accantonare i netbook per concentrarsi proprio su ultraportatili come questo, che dei netbook mantengono il prezzo contenuto ma senza la loro esasperante lentezza ed i relativi limiti in ambito multimediale.

L'ultraportatile Samsung serie 3 305U1A aperto

Non è una differenza formale ma sostanziale, che Samsung ha voluto sottolineare con decisione fin dal design: il notebook serie 3 305U1A, a differenza dei netbook, offre un'estetica assai curata, sia nelle linee, morbide ma dinamiche al tempo stesso, sia nella scelta dei materiali. Se infatti il fondo è realizzato in plastica, comunque di ottima qualità e con una finitura ruvida piacevole al tatto, la cover presenta una copertura in lega di alluminio spazzolato bicolore, abbinamento poi ripreso nel resto della scocca, dove il fondo scuro e la cornice della stessa tonalità si incontrano con il piano tastiera e la cover, più chiari. Quest'ultima poi è rivestita in DuraCase, un materiale che protegge la superficie dai graffi e soprattutto non trattiene sporco e impronte digitali.

Profilo del portatile Samsung serie 3

Il portatile presenta altre caratteristiche di rilievo, come lo schermo da 11.6 pollici di tippo Max Screen, cioè con una cornice molto sottile, che ne massimizza l'area di visualizzazione senza necessità di ricorrere a diagonali maggiori che aumenterebbero le dimensioni finali del portatile. Quest'ultimo infatti ha ingombri contenuti, misurando appena 277.6 x 196 x 23.1 ~ 27.5 mm, con un peso di soli 1.21 Kg.

Cover in alluminio dell'ultraportatile Samsung con processori AMD

Insomma già dalle premesse il Samsung Serie 3 305U1A si rivela molto diverso dal solito netbook. Dopo una rapida occhiata al dettaglio della configurazione hardware e alla dotazione andremo quindi a vedere in dettaglio le potenzialità di questo interessante portatile e a verificarne le prestazioni con i consueti test.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy