Home Recensioni Recensione del notebook da gioco MSI GT660 - Conclusioni

Recensione del notebook da gioco MSI GT660 - Conclusioni

Recensione del notebook MSI GT660Protagonista di questa recensione è MSI GT660, una sontuosa macchina da gioco portatile con schermo da 16 pollici, scheda video Nvidia di categoria Enthusiast e sistema audio firmato Dynaudio.

Conclusioni

A margine di una dilagante omologazione e di un diffuso appiattimento, resiste una ristretta nicchia di notebook in cui i produttori continuano ad adottare soluzioni tecniche innovative, a sperimentare nuovi materiali e nuove finiture, a limare le prestazioni per raggiungere nuovi primati di velocità e di efficienza.

Certo si tratta di macchine prodotte in serie, ma con una cura artigianale, in cui ogni pezzo riflette l'ingegno umano ed ha una propria coerenza all'interno del sistema. Il notebook da gioco MSI GT660 è un perfetto esempio di questa elite di portatili, realizzati sommando quanto di meglio possa offrire l'attuale tecnologia mobile.

Il suo design esprime forza e carattere pur restando nel complesso proporzionato ed elegante: tagli, aperture e nervature dello chassis denotano una certa grazia, consentendo un più ampio ventaglio di applicazioni multimediali. Anche se si tratta essenzialmente una gamestation mobile, MSI GT660 può trovare felice collocazione nel salotto di casa, in qualità di sistema mediacenter.

MSI GT660

Un simile impiego è, del resto, favorito dalla presenza del sistema di altoparlanti integrati Dynaudio Premium Sound, che garantisce un'impareggiabile qualità ed intensità del suono, e dal completo controllo manuale su alcune caratteristiche esplicitamente orientate al gaming, quali l'overclock del processore, il regime di rotazione della ventola ed i LED scenografici.

I test fotografano un sistema equilibrato, frutto di un lungo lavoro di bilanciamento ed ottimizzazione che ha permesso di livellare le prestazioni verso l'alto. La tecnologia Turbo Drive Engine interviene sulla frequenza del processore per offrire quell'incremento di prestazioni sufficiente a consentire alla scheda grafica Nvidia GeForce GTX 285M di esprimere tutta la sua potenza.

La dotazione hardware non delude le attese e mette a disposizione un completo range di interfacce di ultima generazione, dall'uscita HDMI alle porte USB 3.0 per trasferire dati più velocemente o per connettere periferiche esterne di ultima generazione.

L'accessibilità dei componenti interni e la capacità di espansione sono superiori alla media, come tradizione MSI. In questo caso, però, la casa taiwanese supera sé stessa implementando ben 3 slot di memoria SoDIMM DDR3, per una capacità di upgrade totale della RAM di ben 12GB.

Ogni dettaglio è stato studiato attentamente per consentire al GT660 di MSI di diventare il nuovo punto di riferimento del settore sotto ciascuno profilo, dal comfort alle prestazioni, dal design alla multimedialità. Il risultato è una macchina eccellente che rispecchia le ambizioni di MSI nel mercato del mobile computing.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy