Home Recensioni Recensione LG G6 (H870) - Scheda tecnica e hardware

Recensione LG G6 (H870) - Scheda tecnica e hardware

Recensione LG G6Recensione di LG G6, il nuovo smartphone flagship di LG che inaugura il trend degli schermi ultra-wide 18:9 ma allo stesso tempo è caratterizzato da scelte prudenti in tema di design e dalla rinuncia al concept modulare di LG G5. Confronto video con il suo concorrente diretto, Samsung Galaxy S8.

Scheda tecnica ed hardware

Il dispositivo monta una CPU Qualcomm Snapdragon 821 a 2,35GHz Quad-Core a 64bit ed una Adreno 530 per videogiocare in modo fluido e convincente. Il processore è stato, sin dal suo annuncio, il nodo gordiano dalla stampa italiana ed internazionale, tacciato come una soluzione superata e non in linea con le specifiche tecniche della concorrenza. Dopo aver provato a fondo le prestazioni offerte da Qualcomm con questa soluzione, posso constatare come questo Snap 821 lavori perfettamente e garantisca velocità e precisione al pari della concorrenza con i loro Kirin ed Exynos di nuova generazione.

Il quantitativo di memoria RAM è di 4GB LPDDR4 e garantisce una velocità di esecuzione delle applicazioni molto alta, anche se meno stupefacente, ad esempio, di Honor con il suo modello 8 Pro.
Nota dolente è il quantitativo di memoria interna di soli 32GB di tipo UFS 2.0 e non 2.1, caratteristica che invece troviamo su molti altri device. Nessuna paura se voleste avere più memoria per i vostri contenuti multimediali, infatti potrete spostarli sulla memoria esterna attraverso lo slot che è certificato per alloggiare schede sino ai 2 TeraByte.
La connettività Wi-Fi è una classica a/b/g/n dual band (qui Samsung Galaxy S8 mostra i muscoli con il supporto alle reti superveloci sino ad 1Gbps), mentre quella LTE Cat. 11 permette di essere sempre connessi alla massima velocità possibile.

LG G6 è certificato IP68

A-GPS e GLONASS non perdono mai un colpo e ci porteranno sempre alla destinazione prescelta.
Tante funzionalità devono attingere da una batteria, che su questo modello è da 3300mAh non removibile che permette di raggiungere sempre e comunque il dopocena: non mi è mai capitato di arrivare a sera con l’ansia di non riuscire a chiudere la giornata o con la necessità di avere un power bank in borsa.
Il dispositivo ha certificazione IP68, che ben si sposa con le attività all’aria aperta proprie dell’estate, ma fate attenzione all’acqua salmastra che non va d’accordo con le leghe metalliche installate sul prodotto.

  • CPU: Qualcomm Snapdragon 821 a 2,35 GHz Quad-Core a 64bit
  • GPU: Adreno 530
  • Memoria: 4GB di RAM LPDDR4
  • Memoria interna: 32GB UFS 2.0 (22 disponibili al primo avvio) espandibile con MicroSD sino a 2TB (microSD, microSDHC, microSDXC)
  • Schermo: 5,7 pollici a 2880x1440 pixel IPS a 565ppi e 500nit di luminosità massima, aspect ratio 18:9 supporto HDR10 e Dolby Vision, protetto da un Corning Gorilla Glass 3
  • Fotocamere:
    • Principale: 13MP f/1.8 con lente 29,71mm (71°C) e sensore da 1/3,06” con pixel da 1,12μm stabilizzato otticamente + 13MP f/2.4 con lente grandangolare 15,04mm(125°C) con sensore 1/3.06” con pixel da 1,12μm. Dual Flash, Zoom digitale 8X, AF con 9 punti di messa a fuoco e tracciamento degli oggetti.
    • Secondaria: 5MP f/2.2
  • Batteria: 3300mAh non removibile ai polimeri di litio
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n dual-band, LTE Cat. 11 (800/1800/2100/2600), GPS, A-GPS, GLONASS, Bluetooth 4.2
  • Sensori: Prossimità, luminosità, accelerometro, bussola, barometro e giroscopio
  • Sistema operativo: Android 7.0 (Nougat)
  • Dimensioni: 148,9 x 71,9 x 7,9 mm
  • Peso: 163 grammi (4 in più di quanto dichiara il produttore)
  • Colori: Ice Platinum, Astro Black, Mystic White
  • Altro: Presente radio FM, cornice con profilo in metallo AL 6013, LG Switch per Backup, USB Type C 2.0

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy